,,

16enni investite, il papà di Gaia subì un incidente: il dramma

Il padre di Gaia, una delle due 16enni investite la notte tra sabato e domenica a Roma, ha espresso il suo dolore per la perdita della figlia

Il padre di Gaia, una delle due 16enni investite la notte tra sabato e domenica in Corso Francia a Roma, ha espresso tutto il suo dolore per la perdita della figlia. Come riporta l’Ansa, al suo avvocato ha confidato: “Adesso non ho ragioni per andare avanti, Gaia era la mia forza dopo l’incidente che avevo subito”.

16enni investite, il dolore di parenti e conoscenti

Il legale ha aggiunto: “È molto provato. Nel 2011 ha subito un grave incidente in moto, all’Eur, che lo ha costretto sulla sedia a rotelle. Questa tragedia ha un risvolto ancora più drammatico perché colpisce un uomo già provato duramente. Questa mattina l’ho sentito. Stanotte non ha chiuso occhio, è distrutto per quanto accaduto”.

Sul viadotto della tangenziale, nei pressi del luogo dell’incidente, è stato esposto uno striscione con la scritta: “Gaia e Camilla sempre con noi”. Decine i mazzi di fiori lasciati sul luogo dell’impatto.

16enni investite, disposta l’autopsia sui corpi

Nel frattempo, la Procura di Roma ha dato l’incarico per effettuare l’autopsia sui corpi di Camilla e Gaia. Come riporta l’Ansa, l’atto istruttorio è stato disposto dal pm Roberto Felici, titolare del fascicolo in cui è indagato per omicidio stradale Pietro Genovese, figlio del regista Paolo Genovese, che era alla guida dell’auto.

VIRGILIO NOTIZIE | 23-12-2019 14:46

Roma, 16enni investite in Corso Francia: il luogo dell'incidente Fonte foto: ANSA
Roma, 16enni investite in Corso Francia: il luogo dell'incidente
,,,,,,,