,,

Suo figlio investe due 16enni, il dolore di Paolo Genovese

Il regista ha espresso il suo dolore per l'incidente che ha visto protagonista il figlio Pietro

Il regista Paolo Genovese ha commentato il terribile incidente in cui due ragazze di 16 anni sono morte dopo essere state investite dall’auto del figlio Pietro a Roma.

“Il dolore per Gaia e Camilla e per i loro genitori è insopportabile“, ha detto all’Ansa il regista Paolo Genovese. “Siamo una famiglia distrutta è una tragedia immensa che ci porteremo dentro per sempre”.

La tragedia è avvenuta vicino a Ponte Milvio, mentre le due giovani stavano attraversando Corso Francia, all’altezza di via Flaminia, quando sono state travolte dall’auto del 20enne.

Il figlio del noto regista si sarebbe fermato a prestare soccorso dopo l’impatto, per poi essere trasportato all’ospedale ‘Umberto I’ in stato di choc.

Pietro Genovese positivo al test di alcol e droga

Pietro Genovese, il figlio del regista Paolo, sarebbe risultato positivo agli esami alcolemici e tossicologici. Lo si apprende, come riporta Ansa, da fonti della polizia locale. A quanto riferito solo ulteriori esami, i cui esiti arriveranno nei prossimi giorni, potranno stabilire i parametri ed il livello di sostanze rinvenute.

Lo sfogo della madre di una delle 16enni investite a Roma

La madre di una delle ragazze, arrivando sul luogo dell’incidente, ha detto: “Doveva investire me. Non è giusto”. A riferire queste parole, come riporta Ansa, è stato un testimone che ha aggiunto: “I genitori erano sconvolti”.

La mamma di Camilla Romagnoli ha detto a chi ha avuto modo di incontrarla dopo l’incidente: “Avevamo fatto tanti progetti con Camilla. Non è giusto. Non doveva andare così”.

“Le ho viste pochi minuti prima dell’incidente“, ha rivelato un amico delle ragazze. “Ci siamo incontrati a ponte Milvio. Erano felici come si sta al primo giorno di vacanza”. Un amico di Gaia ha raccontato: “È stato il papà, costretto su una sedia a rotelle per un incidente stradale, a riconoscere la figlia”.

La dinamica in una testimonianza

Un ragazzo che è ritornato sul luogo in cui la scorsa notte sono state investite le due ragazze di 16 anni a Roma, ha dichiarato all’Ansa: “Ho assistito all’incidente, è una scena che non dimenticherò mai”. Poi ha aggiunto:”Erano al centro della strada, Gaia si è girata verso Camilla e poi è arrivata quella macchina, c’è stata la frenata fortissima e l’impatto che le ha sbalzate; l’auto è andata avanti”.

“Poi sono arrivate altre macchine, penso che almeno tre le abbiano colpite”. Sulla dinamica dell’incidente sono ancora in corso accertamenti della polizia locale che sta ascoltando alcuni testimoni. Al momento sembrerebbe tuttavia che ci sia il coinvolgimento di un unico veicolo, guidato dal ventenne Pietro Genovese.

Chi è il regista Paolo Genovese

Nato a Roma il 20 agosto 1966, Paolo Genovese è noto per le sue attività di regista, sceneggiatore e scrittore. Ha iniziato la sua carriera cinematografica insieme al collega Luca Miniero. Tra i suoi film di maggiore successo ci sono ‘Immaturi’ (2011),  Tutta colpa di Freud’ (2014) e ‘Perfetti sconosciuti’ (2016).

VIRGILIO NOTIZIE | 22-12-2019 17:09

Roma, 16enni investite in Corso Francia: il luogo dell'incidente Fonte foto: Ansa
Roma, 16enni investite in Corso Francia: il luogo dell'incidente
,,,,,,,