,,

Viviana Parisi e Gioele Mondello: la "messinscena" con i cadaveri

I legali di Daniele Mondello continuano a opporsi all'ipotesi dell'omicidio-suicidio, ma potrebbe arrivare presto l'archiviazione delle indagini

Non c’è pace per Viviana Parisi e il piccolo Gioele Mondello, madre e figlio trovati morti nell’agosto 2020 nelle campagne di Caronia, in provincia di Messina. La Procura ha chiesto l’archiviazione delle indagini al gip del Tribunale di Patti, ma la famiglia continua a nutrire dubbi sulla ricostruzione degli ultimi istanti dei due e i legali continuano a opporsi alla richiesta.

Ancora una volta in aula si è consumato lo scontro tra gli avvocati della famiglia Mondella e gli inquirenti. Questi ultimi hanno ribadito la versione secondo cui la deejay si sarebbe suicidata buttandosi da un traliccio dopo aver, con molta probabilità, strangolato il bambino. Quella dell’omicidio-suicidio rimane per gli investigatori l’ipotesi più probabile.

Il procuratore Angelo Vittorio Cavallo, titolare dell’inchiesta, ha sottolineato che non esiste una ricostruzione alternativa che risponda ai criteri di logica e coerenza, e ha definito le argomentazioni dei legali di Daniele Mondello, marito di Vivana Parisi, “semplicemente grottesche”.

Viviana Parisi e Gioele Mondello uccisi e trasportati nei boschi: l’ipotesi della famiglia

Secondo i periti incaricati dalla famiglia Mondello, la donna non avrebbe strangolato il figlio e non si sarebbe buttata dal traliccio. Per gli esperti i due sarebbero caduti o sarebbero stati lanciati dentro un pozzo o una cisterna con mezzo metro di acqua sul fondo, per poi morire di asfissia.

Il ritrovamento dei corpi, che avrebbe spinto gli inquirenti sulla pista dell’omicidio-suicidio, sarebbe solo “un’abile messinscena organizzata da una combinazione criminale”.

I cadaveri sarebbero poi stati estratti dall’incavo nel terreno in due momenti diversi per depistare le indagini e posizionati nei boschi. Lì gli animali hanno agito sui resti del piccolo Gioele.

Viviana Parisi e Gioele Mondello, verso l’archiviazione delle indagini: lo scontro

La decisione sull’archiviazione del caso da parte del gip è attesa nei prossimi giorni. Nel mentre Daniele Mondello, marito di Viviana Parisi e padre del loro bimbo, continua a chiedere verità e illustrare anche sui social cosa non torna, secondo i suoi legali, della ricostruzione fornita dalla Procura di Patti.

VirgilioNotizie | 22-10-2021 18:43

Viviana Parisi e il piccolo Gioele, le tappe del giallo Fonte foto: ANSA
Viviana Parisi e il piccolo Gioele, le tappe del giallo
,,,,,,,