,,

Uomo aggredito a Teramo da un gruppo di ragazzi tra i 20 e i 25 anni: 50enne ricoverato in ospedale, è grave

Violenta aggressione ai danni di un 50enne fuori un bar nella zona sud di Roseto, in provincia di Teramo. Gli aggressori sono un gruppo di ragazzi

Pubblicato il:

Violenta aggressione a Roseto degli Abruzzi, in provincia di Teramo. Un 50enne è stato brutalmente aggredito e picchiato fuori da un bar da un gruppo di ragazzi dai 20 ai 25 anni.

La lite

Il fatto è accaduto domenica 7 agosto, poco prima delle ore 19. Il gruppo di ragazzi, quattro o cinque, ha aggredito il 50enne fuori dal locale, sferrandogli pugni al volto, nonché calci quando l’uomo è finito a terra, privo di sensi.

Gli aggressori, secondo le testimonianze, sono prima fuggiti e poi tornati sul posto per picchiare ulteriormente l’uomo con il volto tumefatto e diverse ferite.

Aggressione shock

Tra il gruppo di giovani aggressori e l’uomo sarebbero volate parole grosse, poco prima che scattasse la rissa.

Secondo quanto riportato dal Messaggero, uno dei giovani avrebbe estratto un coltello a serramanico dal marsupio, puntandolo verso una persona che stava aiutando l’uomo finito a terra.

Oltre ai sanitari, sul luogo dell’aggressione sono intervenuti anche Carabinieri e Polizia.

abruzzoFonte foto: Virgilio Notizie
Il luogo della violenta aggressione

Il racconto

L’uomo violentemente aggredito e ricoverato in ospedale avrebbe raccontato ai Carabinieri di non conoscere i giovani aggressori. Versione che, tuttavia, non ha convinto gli inquirenti.

Le forze dell’ordine hanno sentito alcuni testimoni e acquisito le immagini di videocamere sia di alcune abitazioni private che di attività commerciali.

Purtroppo, non è l’unico episodio di violenza che si è registrato nel mese di agosto. A Como, una clochard è stata violentata e picchiata nella notte tra sabato 6 e domenica 7 agosto, mentre a Mantova una dottoressa è stata aggredita presa a bastonate al pronto soccorso.

sirene Fonte foto: 123rf
,,,,,,,,