,,

Morto figlio della scrittrice Maria Giacobbe, annegato a Orosei

Andreas Harder sarebbe stato colpito da un malore mentre nuotava nel mare della Costa Orientale della Sardegna

Ancora una vittima in mare. È il terzo uomo morto nelle acque della Sardegna dall’inizio della stagione. Si tratta di un turista danese, Andreas Harder, di 55 anni, annegato a Torre Moresca, in località Cala Liberotto, vicino a Orosei (NU).

Era il secondogenito della scrittrice Maria Giacobbe, nata a Nuoro 90 anni fa. L’autrice, conosciuta per “Diario di una maestrina”, tradotto in 15 lingue, si era trasferita negli anni ’50 a Caponehagen. Lì l’incontro con l’attore e autore danese Uffe Harder, da cui ha avuto due figli.

Andreas Harder, riporta ANSA, potrebbe essere stato colto da un malore mentre nuotava. Quando è stato portato a riva dai bagnanti che lo hanno visto in difficoltà, sarebbe stato troppo tardi. È stato vano l’intervento dei medici del 118 e l’arrivo dell’elisoccorso, che avrebbe dovuto portare il turista nell’ospedale più vicino.

VirgilioNotizie | 05-07-2019 18:00

andreas-harder-morto-orosei-figlio-maria-giacobbe Fonte foto: ANSA
,,,,,,,