,,

Usa, Trump fa polemica sugli Oscar: il botta e risposta

Il tycoon ha fatto polemica su "Parasite", film sudcoreano vincitore degli ultimi Oscar

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

A dieci giorni di distanza dalla notte degli Oscar, che si sono tenuti il 10 febbraio scorso al Dolby Theatre di Los Angeles, il presidente americano Donald Trump piazza l’affondo su “Parasite”, pellicola vincitrice come miglior film in concorso e miglior film internazionale. Il tycoon ha infatti attaccato l’Academy: “Quanto male hanno fatto quest’anno”.

A Trump, tra mondanità e politica, non ha infatti fatto piacere che un film sudcoreano abbia vinto il premio più ambito. La stoccata a Bong Joo Hon e alla sua pellicola è netta: “Abbiamo avuto tanti problemi con la Corea del Sud per il commercio, e loro l’hanno premiata con il miglior film dell’anno. Non so se sia stato giusto“.

Poi la battuta: “È tempo di tornare ai classici dell’epoca d’oro di Hollywood. Possiamo tornare per favore a Via col Vento? Che diavolo! Era il miglior film straniero, ma che vuol dire il miglior film, non era mai successo… c’erano tanti grandi film“.

Da Neon, società che ha prodotto il film sudcoreano, è arrivata la replica ironica alle critiche di Donald Trump. Sui social hanno scritto: “È comprensibile che Trump non comprenda i sottotitoli del film, non sa leggere“.

A schernire il presidente statunitense anche i dem: “Il film Parasite è un film straniero su come gli ultraricchi siano ignari dei sacrifici della classe lavoratrice, e richiede due ore di lettura dei sottotitoli. Ecco perché Trump lo odia!”.

trump Fonte foto: Ansa

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,