,

Pisa, trovato il corpo dell'ottantenne travolta dalla piena

Maria Grazia Milani era in auto con il marito, ieri, quando è stata portata via dal torrente gonfiato da un temporale

È morta la donna scomparsa ieri, nella piena di un torrente a Castelnuovo Val di Cecina, in provincia di Pisa. L’ANSA riferisce che il corpo è stato ritrovato, questa mattina, in prossimità di un piccolo ponte dove c’è la stazione di rilevamento idrometrico della Regione Toscana.

Travolti dalla piena del torrente

Ieri, 23 aprile, la donna, che la Nazione riferisce chiamarsi Maria Grazia Milani, si trovava con il marito, Fabrizio Salvadori, in auto. I due, originari della provincia di Milano, sono stati travolti dalla piena, provocata da un forte temporale, mentre transitavano su un ponte.

Il ritrovamento del corpo senza vita

L’uomo, spiega il giornale toscano, è stato sbalzato fuori dall’abitacolo ed è stato pertanto lui a dare l’allarme, mentre il mezzo veniva portato via dalla piena con la donna a bordo. Come riporta PisaToday, solo questa mattina un gruppo di cacciatori volontari ha ritrovato il corpo dell’ottantenne, trascinato dalla corrente per 5 chilometri, constatandone la morte. I cacciatori avevano preso parte alle ricerche sotto il coordinamento dei Vigili del fuoco.

VIRGILIO NOTIZIE | 24-04-2019 10:23

,,,,,,,