,,

L'apparizione in tv della misteriosa figlia di Putin, Katerina

La prima apparizione sulla tv di Stato russa di Katerina, la misteriosa figlia neuroscienziata di Vladimir Putin

La misteriosa figlia di Putin è apparsa in tv. La 32enne Katerina Tikhonova, come la sorella Maria (entrambe figlie dell’ex moglie di Vladimir Putin, Ljudmila), ha sempre condotto una vita lontana dai riflettori. La scorsa settimana, come riporta il New York Times, è stata intervistata dalla tv pubblica russa: un segnale forse che il presidente russo vuole addolcire la propria immagine oppure più semplicemente un primo passo di Katerina verso l’assunzione di un ruolo pubblico. In passato raramente il presidente ha parlato in pubblico delle proprie figlie, ma lo scorso anno ha annunciato che era diventato nonno.

L’intervista alla figlia di Putin sulla tv di Stato

Nell’intervista, andata in onda giovedì scorso e ritrasmessa venerdì, Katerina ha parlato del suo lavoro da neuroscienziata, illustrando nuove tecniche che darebbero alla Russia la possibilità di leggere le onde cerebrali. La figlia di Putin è stata dunque presentata ai telespettatori come una importate scienziata. “Un grande evento nella nostra Bisanzio” ha commentato sarcasticamente su Facebook un esponente dell’opposizione.

Un ruolo pubblico per la figlia di Putin

La sua apparizione sulla tv di Stato potrebbe prefigurare per lei l’assunzione di un ruolo pubblico, osserva il New York Times. Per tradizione i leader russi, anche sotto il regime sovietico, erano piuttosto restii a esporre le proprie famiglie. Stalin tenne i suoi congiunti lontano dalla ribalta nonostante avesse avviato i propri figli a una carriera militare. Nikita Krusciov invece nel 1959 andò negli Stati Uniti accompagnato dalla sua famiglia. Crollata l’Unione Sovietica, la figlia di Boris Eltsin divenne una figura pubblica negli anni Novanta, prima che Putin invertisse nuovamente la tendenza.

ASKANEWS | 10-12-2018 14:07

Figlia Putin 2
,,,,,,,