,,

Strage di Chiuso, semilibertà per la madre che uccise tre figlie

Edlira Copa, che uccise le sue tre figlie prima di tentare il suicidio in quella che è stata ribattezzata la Strage di Chiuso, è in semilibertà

A poco più di cinque anni dalla Strage di Chiuso, Edlira Copa, la donna che uccise con decine di coltellate le tre figlie Simona, Keisi e Sidny (rispettivamente di 13, 10 e 3 anni), ha ottenuto la semilibertà.

Come riporta il “Corriere della Sera”, la donna ha lasciato l’ex ospedale psichiatrico di Castiglione delle Stiviere e, ora, gode della semilibertà (con la possibilità di allontanarsi durante il giorno) in una struttura nel territorio lecchese.

Il processo con rito abbreviato nel 2015 ha stabilito che Edlira Copa, albanese, 38 anni all’epoca dei fatti, non era in grado di intendere e di volere quando uccise le sue bambine prima di tentare di togliersi la vita. Il giudice ha disposto che trascorresse dieci anni in un ospedale psichiatrico giudiziario in quanto ritenuta socialmente pericolosa. Cinque anni dopo, è arrivata la semilibertà.

L’ex provosto di Lecco, don Franco Cecchin, che con la donna ha mantenuto a lungo un rapporto epistolare, ha raccontato: “Edlira, ora, è una donna diversa. Ha preso coscienza del suo gesto. Può sembrare difficile da comprendere, ma era già malata prima di commettere il terribile massacro, colpita da una profonda depressione dopo essersi separata dal marito. Aveva paura di non riuscire a crescere da sola le figlie e l’omicidio, nella sua mente fortemente disturbata, rappresentava l’unica via di salvezza”.

Questo, invece, il commento dell’ex marito di Edlira Copa, Bashkim Dobrushi, che si è risposato e ha un altro bimbo di pochi mesi: “Non voglio sapere se Edlira è all’inferno o in paradiso. Non mi importa dove si trova, perché questo non potrà mai cambiare il mio dolore. Voglio solo andare avanti, pensare alla mia nuova famiglia, senza mai dimenticare però Simona, Keisi e Sidny. La loro madre, per me, è morta cinque anni fa”.

VIRGILIO NOTIZIE | 26-06-2019 10:50

Strage di Chiuso, semilibertà per la madre che uccise tre figlie Fonte foto: Ansa
,,,,,,,