,,

Sardine, Mattia Santori contro la visita di Salvini a Napoli

Secondo il portavoce delle Sardine gli "anticorpi" dell'Emilia arriveranno in tutta Italia

Mattia Santori ha lanciato un duro attacco al leader della Lega Matteo Salvini, poco prima del suo arrivo a Napoli: “Non è un ospite gradito” e “lui lo sa benissimo”, ha detto il portavoce delle Sardine. “Il trasformismo non paga”, ha spiegato all’Ansa Santori in visita allo stabilimento Whirlpool del capoluogo campano.

Stasera in piazza Dante, come annunciato dal portavoce del movimento, le Sardine terranno una manifestazione in concomitanza con la presenza di Salvini.

“Non è facile praticare trasformismo in un territorio come Napoli e come il Sud”, ha detto Mattia Santori. Questa la sua provocazione: “Stasera da una parte, c’è chi parlerà di lavoro e chi invece cercherà di convincere i napoletani che non vuole più lavarli con il fuoco, questo farà la differenza”.

“Salvini è lo stesso che alla prima occasione di Governo avuta, l’ha buttata via per un personalismo, per chiedere pieni poteri”, ha dichiarato. “Come ci si fa a fidare di una persona che mira al personalismo? In Italia è una brutta malattia”.

Per quanto riguarda le prossime regionali in Campania, Santori è certo che “gli anticorpi dell’Emilia verranno costruiti anche in Campania”. Stando alle sue parole, “la gente si è resa conto che c’è un abisso tra un post e la risoluzione dei problemi”.

Secondo Santori il centrodestra sarebbe destinato a perdere anche “in Puglia, in Sicilia, in tutte le regioni al voto”. In merito ai candidati, il portavoce delle Sardine ha spiegato che la cosa importante per loro sono i programmi.

“Oggi si parla di nomi”, ha dichiarato, “noi non siamo per De Luca o Costa, ma per chi dà visione di Sud che sia credibile. Quando ci sarà una coalizione credibile come ha funzionato in Emilia, funzionerà anche in Campania”.

Infine, sulla possibilità della caduta del governo e del ritorno alle urne, Santori ha dichiarato: “Non sta a noi deciderlo, ma Italia è malata di voto invece che di buona politica e prospettiva”.

“Come si fa a fare politiche lungimiranti se ogni tre settimana qualcuno minaccia crisi di governo?” Ha domandato. “Sempre le stesse persone alla lunga non sono più credibili”.

VirgilioNotizie | 18-02-2020 13:43

Sardine, il movimento che piace ai vip: ecco chi sono Fonte foto: Ansa
Sardine, il movimento che piace ai vip: ecco chi sono
,,,,,,,