,,

Salvini risponde alle contestazioni, poi il messaggio a Paragone

Il leader della Lega, contestato a Spezzano della Sila, ha puntato il dito contro il governatore uscente Oliverio. Poi "chiamato" il senatore ex M5s

Un gruppo di un centinaio di contestatori, secondo quanto riportato da Ansa, ha interrotto venerdì sera l’incontro pubblico del leader della Lega Matteo Salvini a Spezzano della Sila, in provincia di Cosenza. L’ex ministro, bloccato dai cori “scemo, scemo”, non ha sorvolato sulla contestazione.

“Scemo è dedicato a Mario Oliverio, che non ha fatto una mazza per cinque anni. Mi fate tenerezza” le parole di Salvini, che ha dedicato i cori al governatore uscente del Pd.

Salvini ha poi proseguito: “Contestate me quando la sinistra ha massacrato la sanità calabrese e cinquantamila di voi vengono a curarsi al Nord. Questa è una vergogna per la quale dovreste protestare. Dove governa la Lega gli ospedali li apriamo non li chiudiamo. Per questo chiedo di mandare a casa questa sinistra“.

“Noi non promettiamo miracoli, ma lavoro per chi ha voglia di lavorare. In Calabria, come in Lombardia, vorremmo istituire un assessorato dedicato alla montagna, affidato ad una persona che conosca bene questa terra. L’agricoltura è il primo tema di cui ci occuperemo, perché dobbiamo mangiare sano e italiano” ha sottolineato Salvini nel corso dell’incontro in vista delle elezioni in Calabria della prossima settimana.

Il leader della Lega ha poi mandato un chiaro messaggio agli elettori calabresi: “Dovreste incazzarvi, piuttosto con chi per cinquant’anni ha preso il voto dei calabresi e si è fatto gli affari suoi, senza occuparsi di strade, scuole e ospedali. E questo è il risultato. Viva Spezzano e viva la Sila”.

Il messaggio a Paragone

Salvini poi, incalzato dalle domande dei giornalisti presenti all’evento, ha commentato così l’espulsione di Gianluigi Paragone dal Movimento 5 Stelle: “Io non commento casi singoli e personali. Però le porte della Lega sono aperte per chi crede nel cambiamento e non vuole abbracciare Renzi e Zingaretti”.

VIRGILIO NOTIZIE | 18-01-2020 07:27

Elezioni regionali in Calabria: chi sono i candidati Fonte foto: Ansa
Elezioni regionali in Calabria: chi sono i candidati
,,,,,,,