,,

M5s, Paragone contro Di Maio: "È falso quel che dice Luigi"

Gianluigi Paragone, senatore passato al Gruppo Misto dopo essere stato espulso dal M5s, ha attaccato nuovamente Di Maio

Gianluigi Paragone, senatore passato al Gruppo Misto dopo essere stato espulso dal M5s, ha preso parte a una puntata di “Un giorno da pecora” su Rai Radio 1. Durante la trasmissione, Paragone ha parlato del suo nuovo allineamento: “Al Misto? Mi sento un po’ un emarginato”.

“Allo stato attuale della cose sono ancora seduto nei banchi del M5S – ha aggiunto Paragone – non sono andato in quelli del Gruppo Misto, dove non ho ancora un posto”. Alla domanda su chi vorrebbe aver seduto accanto, il senatore ha risposto: “Alla Nugnes”.

Sulle motivazioni della sua espulsione illustrate da Di Maio, Paragone ha detto: “È falso quel che dice Luigi. Nel regolamento c’è scritto di votare la fiducia ogni volta che è necessario, e nel mio caso il mio voto non lo era”.

Dopo i numerosi attacchi al capo politico dei 5 Stelle, il senatore ha ripreso: “Caro Di Maio, andiamo davanti al giudice e io vincerò, regolamento alla mano”.

“Ho fatto appello al collegio dei garanti – ha aggiunto Paragone – si tratta del secondo grado. Sono il viceministro Cancelleri, il sottosegretario Crimi e Roberta Lombardi. Io voglio rientrare nel M5s e continuare a chiedere il rispetto del programma”.

Poi, su Di Battista, ha aggiunto: “Siamo assolutamente grandi amici. Lui ha detto che sta con Di Maio? Fa benissimo, non è stato mica espulso dal Movimento come me”.

VIRGILIO NOTIZIE | 16-01-2020 08:54

Movimento 5 Stelle, i parlamentari che hanno lasciato il partito Fonte foto: ANSA
Movimento 5 Stelle, i parlamentari che hanno lasciato il partito
,,,,,,,