,,

Milano, anziana trovata morta: legata e colpita alla testa

Evidenti segni di aggressione sul corpo della novantenne

Una donna di 90 anni è stata trovata morta attorno alle 10 di questa mattina all’interno di un’agriturismo alle porte di Milano. Secondo le prime informazioni riportate dall’Ansa, l’anziana aveva il volto tumefatto e sul suo corpo sono stati trovati segni evidenti di aggressione. Si sospetta quindi sia stato un omicidio.

Secondo quanto riferisce il ‘Corriere della Sera’, la 90enne, Carla Quattri Bossi, era la madre dei proprietari della cascina ‘Podere Ronchetto’, una struttura dotata anche di area sosta per i camper che si trova nella periferia sud di Milano, in via Pescara.

La donna è stata trovata legata a una sedia, con numerose ferite al capo. Il corpo, come riporta l’Ansa, riporta anche segni di trascinamento che lasciano sospettare che la donna sia stata uccisa altrove. Sul posto sono arrivati i soccorsi del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso, le Volanti della polizia e la Scientifica che ha eseguito i rilievi.

Si indaga per omicidio. La Squadra Mobile sta ascoltando i familiari e i lavoratori della struttura per ricostruire le ultime ore della donna. Stando a quanto si apprende, la donna sarebbe morta ieri sera dopo essere andata a messa.

VIRGILIO NOTIZIE | 05-01-2020 19:45

polizia-13-1 Fonte foto: Ansa
,,,,,,,