,,

Mantova, uomo di 75 anni muore schiacciato dal trattore: era uscito a cercare funghi

A nulla è servito l’intervento dei soccorsi. Per Ezio Ferrari ormai non c’era più nulla da fare. I medici ne hanno quindi constatato il decesso.

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Un terribile incidente agricolo ha comportato il decesso di una persona di 75 anni. È successo nella giornata di ieri 7 giugno a Gonzaga, in provincia di Mantova.

75enne schiacciato da trattore, l’uomo aveva comunicato ai familiari che usciva a cercare funghi

La vittima è Ezio Ferrari, di professione agricoltore e di anni 75. Nella mattinata di martedì è uscito di casa comunicando ai familiari che si sarebbe allontanato per andare a cercare funghi, in campagna. Abitava a Gonzaga, comune di circa 8.600 abitanti in provincia di Mantova, in Lombardia.

Intorno alle 9 della sera dello stesso giorno, i familiari, non vedendolo rientrare, hanno allertato le autorità.

Ezio Ferrari muore schiacciato da trattore: il triste esito delle ricerche, scattate dopo le 9 di sera

La ricerca, che è scattata immediatamente, è finita nel peggiore dei modi: Ezio Ferrari è infatti stato ritrovato senza vita a causa di un incidente che lo ha coinvolto a bordo del proprio trattore.

Sembra infatti che il mezzo fosse rimasto incastrato in un avvallamento, e che quindi Ferrari, nel tentativo di farlo ripartire, fosse sceso. Proprio in quel momento, però, il trattore si sarebbe rovesciato, schiacciando lo stesso Ferrari, che ha perso la vita nell’incidente.

L’uomo è quindi stato rinvenuto schiacciato dal trattore che stava guidando: a nulla è servito l’intervento dei soccorsi, che sono accorsi sul posto con un’auto medica e due ambulanze. Per il 75enne non c’era più nulla da fare. I medici ne hanno quindi constatato il decesso.

Gonzaga, perde la vita a bordo del trattore: il messaggio dell’agenzia funebre ai familiari

“È improvvisamente mancato all’affetto dei suoi cari Ezio Ferrari di anni 75“. Così l’agenzia funebre su Facebook.

“Con dolore – continua il post, pubblicato sul social network – lo annunciano la moglie Antonella, i figli Massimo e Marco con Alessandra, l’adorato nipote Brando, la sorella Elda con Giovanni, il cognato Aldo con Cristina, i nipoti Greta e Giorgio, il cugino Ivano con la propria famiglia, i parenti e gli amici tutti”.

Poi l’annuncio del funerale: il rito, prosegue l’agenzia, avrà luogo venerdì 10 giugno alle ore 9.15 partendo dalla sua abitazione di Gonzaga per la basilica parrocchiale e dopo la S. Messa si proseguirà per il cimitero locale.

ambulanza ospedale Fonte foto: ISTOCK
,,,,,,,,