,,

Liguria, liberati automobilisti bloccati dalla neve in autostrada

In Liguria è stata sbloccata l'A7 chiusa per maltempo con decine di mezzi rimasti all'interno durante la notte

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

L’ autostrada A7 Genova – Milano, rimasta chiusa ieri a causa della neve, con camionisti e automobilisti bloccati all’interno dal pomeriggio, è stata riaperta questa mattina. Come riportato da Ansa, le persone rimaste rinchiuse sui mezzi sono state assistite dalla protezione civile con coperte, cibo e bevande calde.

“Intorno alle 3 della scorsa notte l’ultimo mezzo ha lasciato l’autostrada. Dal tardo pomeriggio erano rimasti circa 50 tir e 13 auto che un poco alla volta venivano fatti uscire”, ha dichiarato l’assessore regionale alla protezione civile Giacomo Giampedrone.

“Dopo che l’ultimo mezzo ha lasciato l’autostrada – ha continuato – il gestore ha lavorato per la messa in sicurezza del tratto”.

A seguito della vicenda che ha provocato grandi disagi a decine di automobilisti, Autostrade per l’Italia ha deciso di rimborsare i viaggiatori che sono rimasti bloccati a causa delle neve.

“Nel rinnovare la massima attenzione ai viaggiatori coinvolti nei disagi, direttamente e indirettamente causati dall’ingente nevicata di ieri sulle tratte liguri – scrive Aspi in una nota – Autostrade per l’Italia ha deciso di garantire forme di ristoro. A tale scopo, gli interessati potranno indirizzare già da oggi le richieste alla casella di posta info@autostrade.it, fornendo generalità, recapiti e una prima indicazione sul percorso effettuato durante l’evento neve“.

Aspi aveva comunicato ieri che sui tratti autostradali liguri e piemontesi bloccati da pioggia e neve hanno lavorato “oltre 700 addetti alla viabilità, con più di 500 mezzi spargisale e spargineve”.

Un impegno che non è bastato a placare l’ira del governatore della Liguria Giovanni Toti: “Quello che è successo oggi sulle autostrade liguri è inaccettabile. Però quanto di competenza di Regione Liguria, è stato svolto con accuratezza, precisione e tempestività. Ci tengo a chiarirlo per rispetto dei liguri” ha detto ieri via Twitter.

Accuse nei confronti di Autostrade sono arrivate oggi dalle organizzazioni sindacali “Come al solito Autostrade fa lo scarica barile e cerca di dare la colpa della paralisi in A7 ai camionisti”lo hanno affermato Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti della Liguria.

Abbiamo letto con stupore la nota di Autostrade in cui dichiarava di non capire come fosse possibile che alle 17 gli autisti fossero bloccati nonostante il divieto – si legge nel comunicato. Forse società Autostrade non si è resa conto che camionisti, corrieri, autisti di pullman e singoli automobilisti sono rimasti sequestrati talmente tante ore che, quando sono entrati lungo la rete autostradale, non vi era alcun divieto. Quando il divieto è stato emesso, gli autisti ormai erano bloccati e non potevano più uscire. Società Autostrade dovrebbe scusarsi“.

Rimane comunque anche per oggi l’allerta giallo per neve sulla zona centrale interna della Liguria.

TAG:

Neve in Liguria, traffico in tilt. L'ira di Toti: "Inaccettabile" Fonte foto: Ansa
Neve in Liguria, traffico in tilt. L'ira di Toti: "Inaccettabile"
,,,,,,,,