,,

Lockdown all'italiana, il nuovo film di Vanzina: critiche dal web

Il 15 ottobre uscirà nelle sale italiane il nuovo film di Enrico Vanzina, Lockdown all'italiana: su Twitter piovono critiche

Lockdown all’italiana: si intitola così il nuovo film di Enrico Vanzina che sarà disponibile nelle sale del Bel Paese dal 15 ottobre 2020. Non appena è uscita la locandina il web è andato in subbuglio: su Twitter sono piovute raffiche di critiche per la scelta di fare una commedia su un tema tanto delicato. Vanzina la pensa in modo diverso. Sarà “una vera commedia all’italiana, tra risate e riflessioni che racconta la storia di due coppie che stanno per lasciarsi, ma che saranno invece costrette a vivere forzatamente sotto lo stesso tetto a causa del Lockdown”, racconta il regista, come riporta il Corriere della Sera.

Protagonisti della trama sono Ezio Greggio, Ricky Memphis, Paola Minaccioni e Martina Stella. Vanzina ha contestualizzato la sua ultima fatica cinematografica durante la quarantena, senza rinunciare ai suoi vecchi cavalli di battaglia. Il canovaccio infatti ruoterà attorno a giochi di seduzione, tradimenti, storie di coppie più o meno felici, bugie, intrighi.

Lockdown all’italiana, su Twitter piovono critiche

Come sopra accennato, appena è comparsa la locandina del film, su Twitter è piovuto di tutto. “Con il film di Vanzina sul lockdown trattato come se fosse un cinepanettone direi che abbiamo toccato davvero il fondo”, critica qualcuno. Un altro cinguettio al veleno recita: “Vergognoso fare soldi su questo”.

E ancora: “Non bastavano più di 35mila morti, il lavoro e un’economia distrutta per ricordarci quali e quanti disastri ha fatto questo maledetto virus. Ci voleva anche l’ennesima cialtronata di Vanzina a farci capire che non se ne sentiva la necessità”. “Questo film, sarà la vergogna italiana”, si legge sempre sul social.

Altri cinguettii sono ancora più duri: “Fate schifo e pena e poi schifo e poi di nuovo pena e poi schifo e poi di nuovo pena e poi schifo… Non fate ridere”. E ancora: “Ci mancava solo il ‘cinepanettone’ di me…a sul lockdown con la solita donna oca mezza nuda in copertina. Che schifo.”

VIRGILIO NOTIZIE | 17-09-2020 18:22

lockdown-all-italiana Fonte foto: Profilo Facebook Medusa Film
,,,,,,,