,,

Coronavirus Inghilterra, lockdown per quasi 10 milioni di persone

Quasi 10 milioni di cittadini inglesi sono in lockdown in seguito al preoccupante aumento dei contagi in molte zone del Regno Unito

Lockdown per quasi 10 milioni di persone nel Regno Unito: la misura entrerà in vigore dalla mezzanotte di oggi. Lo riferisce il Corriere della Sera che spiega che verranno attuati una serie di provvedimenti che interessano soprattutto le regioni del Nordest dell’Inghilterra e le aree metropolitane di Manchester e Birmingham. La scelta arriva dopo un’impennata dei contagi (ieri sono stati registrati oltre 4 mila nuovi casi a livello nazionale).

Le nuove restrizioni impongono la chiusura di pub e ristoranti alle dieci di sera e il divieto di socializzare con persone al di fuori del nucleo familiare. Inoltre è stato precisato di utilizzare l’uso dei mezzi pubblici solo se strettamente necessario.

I cittadini d’oltremanica temono ora che le misure possano a breve essere imposte anche al resto del Paese, a partire da Londra, che continua a registrare molti casi di positività.

Sempre il Corriere della Sera rende noto che sul suolo inglese serpeggia una paura ancor più grande, cioè che se in una quindicina di giorni i contagi non dovessero essere arginati scatterebbe un nuovo lockdown su base nazionale.

Nelle scorse ore, sempre in riferimento alle vicende del Regno Unito, si è parlato di un lockdown per quasi 2 milioni di persone. A quanto pare, però, saranno molti di più i cittadini coinvolti.

VIRGILIO NOTIZIE | 17-09-2020 19:20

Come distinguere Covid e influenza: l'ordine dei sintomi Fonte foto: Ansa
Come distinguere Covid e influenza: l'ordine dei sintomi
,,,,,,,