,,

Incendio di sterpaglie minaccia gli abitanti e colpisce auto e abitazioni: cos'è successo a Cutro

Le fiamme sono state deviate dal vento e hanno colpito case e automobili, sul posto i carabinieri per ricostruire le dinamiche

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

A Cutro, in provincia di Crotone, un incendio di sterpaglie ha rischiato di riversarsi sull’intero abitato. L’intervento dei vigili del fuoco ha scongiurato il peggio.

Le fiamme deviate dal vento

Come scrive la stampa locale, le fiamme sono divampate intorno alle 14 di ieri, sabato 25 giugno.

Nelle campagne di Cutro, in località Scarazze, l’incendio è stato alimentato dal forte vento che ha deviato il fuoco verso abitazioni e veicoli, con il risultato di autovetture e case danneggiate.

Tra gli edifici colpiti è stata raggiunta anche un’azienda.

L’intervento

Sul posto sono intervenute le squadre ordinarie dei vigili del fuoco insieme alle squadre specializzate in incendi boschivi, con un totale di sei mezzi impiegati per domare l’incendio e arginare i danni.

In località Scarazze, inoltre, è intervenuto anche un mezzo aereo diretto da terra dal DOS (Direttore Operazioni di Spegnimento). Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per ricostruire le dinamiche dell’incendio.

Un episodio simile a Roccabernarda

A Roccabernarda, sempre in provincia di Crotone, si è verificato un episodio simile che ha richiesto l’intervento dei mezzi di Calabria Verde comandati dal DOS Luigi Carvelli che ha inviato sul posto la squadra di Petilia Policastro, coordinata dal responsabile regionale Raffaele Mangiardi.

L’estate è sempre la stagione in cui, per ovvi motivi, si registra un picco degli incendi. Recentemente un episodio simile ha avuto luogo a Taggia con le fiamme che hanno pericolosamente lambito l’autostrada A10.

A favorire l’incendio, del resto, era stata la vegetazione secca e le dinamiche hanno fatto riemergere il grave problema della siccità.

incendio-sterpaglie Fonte foto: 123RF
,,,,,,,