,,

Identificato il cadavere trovato nel cortile della scuola a Roma: è di un 20enne, non si esclude il suicidio

Il giallo del cadavere trovato in una scuola a Roma: identificato il corpo, è di un ragazzo di 20 anni. Le indagini per chiarire la causa della morte

Pubblicato il:

Martedì 23 gennaio il cadavere di un ragazzo di 20 anni è stato trovato  nel cortile di una scuola a Roma. Il giovane è stato identificato come italiano, mentre la polizia indaga sui suoi movimenti nella scuola e sugli eventi precedenti alla sua morte. Il corpo è stato scoperto da un dipendente dell’istituto, presentando alcune ferite, tra cui una alla testa. Le circostanze del decesso sono ancora da determinare, e la polizia sta esaminando le immagini delle telecamere di sorveglianza. Non si escludono ipotesi, compreso un possibile gesto volontario o l’ipotesi dell’incidente.

Identificato il cadavere trovato in una scuola a Roma

Il giovane di 20 anni, identificato come Luigi S., è stato ritrovato senza vita su una rampa di scale degli scantinati dell’Istituto comprensivo Nazario Sauro-Trionfale.

L’allarme è stato lanciato da un dipendente della scuola intorno alle 11 di martedì, poco prima dell’ora di ricreazione degli studenti. Il giovane è stato scoperto con una grave ferita lacero-contusa alla testa.

roma cadavere scuola trionfaleFonte foto: Tuttocittà

Il ritrovamento del cadavere di un 20enne è avvenuto in una scuola di via Trionfale a Roma

Sono gli investigatori del distretto di Primavalle a occuparsi della ricerca dei dettagli per chiarire la storia dietro l’inquietante ritrovamento.

Il giovane a scuola con la sua minicar

La ferita alla testa ha destato immediati sospetti tra le autorità, tanto che la sezione omicidi della squadra mobile della questura di Roma è stata coinvolta insieme alla polizia scientifica.

Tuttavia, la teoria di un’aggressione che ha portato a un omicidio sembra poco convincente. Gli investigatori, sotto la guida della procura di Roma, hanno ricostruito che il giovane è giunto all’Istituto in via Trionfale 7333 con la sua minicar, parcheggiando nelle vicinanze della scuola, per poi scendere e muoversi senza una meta precisa.

Telecamere al vaglio

Le telecamere di sorveglianza, che coprono l’intero perimetro dell’istituto e registrano le ultime rampe della scala dove è stato ritrovato il ragazzo, sono state acquisite dagli agenti di Primavalle.

Al momento, nessuna pista è esclusa, compresa quella di un gesto volontario o di un incidente causato dalla perdita di equilibrio, fino a quando l’autopsia non stabilirà l’ora del decesso e le cause delle ferite.

Il giovane di 20 anni, stando alle ricostruzioni, si trovava da solo. L’autopsia, che avverrà nei prossimi giorni presso l’istituto di medicina legale del policlinico Gemelli, potrà fornire ulteriori dettagli sulle circostanze della morte.

TAG:

cadavere scuola roma trionfale Fonte foto: ANSA

Il benessere della tua mente è importante

,,,,,,,,