,,

Gigi Proietti, l'ultimo appello ai nonni: "Restiamo a casa"

Gigi Proietti aveva invitato i nonni d'Italia a rimanere a casa durante la prima ondata di epidemia di coronavirus

Le parole di Gigi Proietti, morto il giorno del suo ottantesimo compleanno, risuonano in una delle sue più recenti collaborazioni, nonché una delle ultime. Lo scorso marzo, l’amato attore aveva lanciato un appello ai nonni attraverso i canali della polizia, invitando le fasce più fragili a rimanere a casa nel periodo di picco della prima ondata di coronavirus.

Oggi le sue parole hanno un sapore doppiamente amaro: sia per la sua dipartita, sia per la necessità di rinnovare agli anziani l’appello di tutelarsi contro le occasioni di contagio da Covid-19.

“Salve, sono Gigi Proietti – diceva l’attore nel video – vi saluto da casa mia. Parlo a voi non più giovanissimi, quindi miei coetanei: ne abbiamo visti di momenti difficili, ma vedrete supereremo anche questa. Per la tradizione noi anziani dovremmo essere i più saggi e quindi siamo d’esempio alla collettività, restiamo a casa perché più gente obbedisce a questa disposizione e prima finisce tutto, e potremo andare ‘ndo ce pare“.

VIRGILIO NOTIZIE | 03-11-2020 15:35

Addio a Gigi Proietti, la foto sul Campidoglio: "Ci mancherai" Fonte foto: ANSA
Addio a Gigi Proietti, la foto sul Campidoglio: "Ci mancherai"
,,,,,,,