,,

Travolto da un'auto muore 21enne in vacanza: conducente ubriaco

Il ragazzo di Modena stava tornando in bicicletta insieme a un gruppo di amici all'uscita da un locale di Gallipoli

Un 21enne di Modena in vacanza a Gallipoli è stato ucciso da un’auto sulla provinciale mentre tornava in bicicletta a casa, all’uscita da un locale. Investito anche l’amico coetaneo in sua compagnia, rimasto ferito nell’incidente. Alla guida dell’automobile un uomo di 40 anni del posto sotto effetto di alcol: secondo quanto riportato da ‘il Messaggero’, sottoposto al test il conducente sarebbe risultato con un tasso alcolemico di 1,27 su un limite di 0,5. L’uomo è adesso indagato per omicidio stradale, da quanto emerso avrebbe dei precedenti per guida in stato di ebrezza.

Secondo le ricostruzioni, la giovane vittima stava pedalando sulla strada del vecchio cimitero che collega Gallipoli a Taviano insieme a un gruppo di amici, con i quali aveva trascorso la serata.

Dalle testimonianze raccolte dai carabinieri è emerso che intorno alle 4 del mattino una Suzuki Alto avrebbe travolto la comitiva uccidendo il 21enne. All’arrivo dell’ambulanza per il ragazzo non c’era più nulla da fare.

Coinvolto nell’incidente anche uno dei gli amici, che è stato ricoverato in ospedale a Casarano, ma non sarebbe in pericolo di vita. Nell’impatto è rimasto ferito anche l’automobilista.

VirgilioNotizie | 01-08-2021 13:50

ambulanza-bari Fonte foto: ANSA
,,,,,,,