,,

Firenze: un albero per ogni morto di coronavirus

Lo ha annunciato il sindaco Dario Nardella, iniziativa per ricordare le 172 vittime di Covid nel capoluogo fiorentino

Sono state 172 le vittime di Covid-19 a Firenze. Per ognuno di loro verrà piantato un albero. Lo ha annunciato il sindaco Dario Nardella: “Abbiamo pensato di piantare un albero per ogni vittima del coronavirus a Firenze”.

Al momento del lancio dell’iniziativa non è stato ancora deciso dove saranno piantati questi 172 alberi e dove sorgerà questo nuovo boschetto. Palazzo Vecchio sta pensando a una zona vicino a Trespiano. Ogni albero porterà accanto una dedica che ricorderà le vittime fiorentine di questa epidemia.

Così il sindaco di Firenze, Dario Nardella ha commentato l’iniziativa: “Un simbolo di rinascita, un modo per ricordare nei decenni le persone a noi care. Anche per questo abbiamo deciso di piantare a Firenze un piccolo bosco nel quale ogni nuovo albero sarà dedicato ad una vittima del #COVID19 della nostra città. Un luogo per non dimenticare, per capire che uno dei modi per combattere questa epidemia è proprio la cura dell’ambiente”.

L’iniziativa si aggiunge all’operazione “Dona un albero” a Firenze che ha raccolto già 584 adesioni, partita verso la fine dello scorso anno e che poi è stata bloccata dal lockdown ma che si dovrebbe concludere entro fine novembre quando dovrebbero essere piantati in vari punti nei giardini della città oltre 500 alberelli.

VirgilioNotizie | 30-05-2020 10:31

alberi-firenze Fonte foto: Facebook
,,,,,,,