,,

Fanno esplodere il bancomat di Torremaggiore vicino Foggia e scappano coi soldi: caccia ai ladri in fuga

A Torremaggiore, vicino Foggia, è stato fatto esplodere un bancomat: i malviventi si sono dati alla fuga con i soldi che erano al suo interno

Pubblicato il:

Uno sportello bancomat di una banca a Torremaggiore, nella provincia di Foggia, è stato fatto esplodere con una bomba nella notte tra domenica 21 e lunedì 22 gennaio.

La bomba al bancomat di Torremaggiore

La bomba è esplosa attorno alle 4 del mattino di lunedì 22 gennaio in corso Matteotti. Il boato è stato sentito nettamente in gran parte della cittadina nel Foggiano.

L’esplosione ha danneggiato la cassa, consentendo così ai malviventi di impossessarsi del denaro che era presente al suo interno. Il bottino, come riportato da ‘Foggia Today’, non è ancora stato pienamente quantificato.

TorremaggioreFonte foto: Tuttocittà.it

La bomba è esplosa a Torremaggiore, nella provincia di Foggia, nella notte tra domenica 21 e lunedì 22 gennaio 2024.

Le indagini sull’esplosione al bancomat di Torremaggiore

Sul luogo dell’esplosione sono intervenuti i Carabinieri, che hanno effettuato i rilievi tecnici e avviato le indagini del caso, anche attraverso l’analisi dei filmati delle telecamere di sicurezza presenti all’interno e all’esterno dell’istituto bancario.

L’agenzia ‘ANSA’ ha riferito che l’istituto bancario interessato è una filiale della Banca Popolare di Milano.

Carabinieri Fonte foto: iStock - abile
,,,,,,,,