,,

Covid: addio a Claudia, è morta l'icona dei volontari in lockdown

Icona dei volontari durante il primo lockdown, è morta la 25enne inglese Claudia Marsh: il cordoglio sui social

Claudia Marsh, la ragazza simbolo del volontariato durante il primo lockdown, è morta dopo aver contratto il coronavirus. Oggi avrebbe compiuto 25 anni ed è morta mentre era ricoverata all’ospedale Royal University di Liverpool. Anche se giovanissima, Claudia si era distinta per il suo altruismo e si era trasformata in una vera e propria “icona” del volontariato.

Addetta allo smistamento e all’impacchettamento del cibo per i senzatetto, come riferisce il quotidiano locale Liverpool Echo, la sua morte è stata “improvvisa e inaspettata”.

Sulla pagina social dell’associazione con cui la ragazza collaborava, Whitechapel Centre, sono arrivati numerosi messaggi di cordoglio e sostegno alla famiglia della 25enne. La madre di Claudia, Tina Marsh, ha spiegato di essere “orgogliosa e sbalordita” per i tanti messaggi di affetto che stanno arrivando.

Il Whitechapel Centre le ha dedicato un messaggio di addio su Twitter: “Siamo devastati nel sentire che la nostra volontaria, Claudia, è morta a causa del Covid. La risposta di Claudia alla pandemia è stata quella di mettere tutto il suo tempo e la sua energia nel sostenere i nostri clienti attraverso la fornitura di cibo e abbigliamento essenziale per tutta la prima serrata e l’estate”.

Il fondatore di un’altra associazione per cui ha lavorato la ragazza, Teds, ha dichiarato: “Claudia era molto speciale, gentile e premurosa. Ha sostenuto tante famiglie in tutto il Regno Unito. Era piena di positività, gentilezza e speranza, e aveva un sorriso che illuminava l’intera stanza”.

VirgilioNotizie | 26-01-2021 21:38

Che fine farà il coronavirus? Lo scenario più realistico Fonte foto: ANSA
Che fine farà il coronavirus? Lo scenario più realistico
,,,,,,,