,,

Coronavirus, seconda ondata: già pronto il piano dell'Esercito

Il piano dell'Esercito in previsione di una possibile seconda ondata di coronavirus in Italia

L’aumento dei casi di coronavirus in Europa, a fronte di una situazione ancora relativamente tranquilla in Italia, ha fatto tornare d’attualità il tema del rischio di una seconda ondata di Covid-19 nel nostro Paese. Secondo quanto scrive ‘Il Messaggero’, l’Esercito italiano avrebbe già pronto un piano per far fronte a un eventuale nuovo boom di contagi.

In previsione di una possibile seconda ondata, i magazzini sono già stati riempiti con tutto il necessario, in modo da garantire un’autonomia di almeno 90 giorni.

In particolare, l’Esercito italiano dispone già di 10mila mascherine Ffp3, 300mila Ffp2 e 3 milioni di chirurgiche, 100mila test sierologici, 6000 tute, 4000 occhiali e diverse migliaia di calzari e doppi guanti.

Sul fronte mezzi, il parco auto dell’Esercito è stato arricchito con l’acquisto di 4 ambulanze specifiche per il biocontenimento, che verranno dislocate a Roma e Milano.

Non è tutto: l’Esercito, in caso di necessità, è già in grado di spostare rapidamente lungo tutto il Paese 250 medici e 400 infermieri. Si prevede l’adozione di piccoli gruppi di lavoro a sostegno delle unità operative delle Asl nelle varie regioni d’Italia.

VIRGILIO NOTIZIE | 06-08-2020 08:46

Coronavirus: i focolai in Italia. Dove e quanti casi Fonte foto: Ansa
Coronavirus: i focolai in Italia. Dove e quanti casi
,,,,,,,