,,

Coronavirus, scrittore legge le sue opere alla gente in fila

Le persone in fila al supermercato a Roma sono state allietate nella loro attesa

Non è facile sopportare momenti come questo in piena epidemia coronavirus in attesa di una fase 2 che non si sa ancora bene come sarà. Quel che è certo è che per ora, quando e se si può uscire, alla posta e ai supermercati c’è da fare la fila visti gli ingressi scaglionati a cui tutti i locali commerciali sono obbligati. E allora c’è chi ha ben pensato di rendere meno pesante questa lunga attesa. Come lo scrittore e attore romano Claudio Morici.

Morici come un vero e proprio stand up commedian si è è messo nei pressi di un supermercato romano, con tanto di leggio e ha cominciato a leggere e declamare le sue opere per intrattenere la gente che aspettava il suo turno per entrare nel market e fare la spesa.

Niente e nessuno ci fermerà“, è il grido di battaglia che Morici ha postato sui suoi social accompagnato dallo scatto dell’evento. Un invito ai suoi colleghi e a tutti a “resistere” e a reinvertarsi con la propria arte, come si può, sempre in mezzo alla gente.

Claudio Morici, attore e scrittore romano, dopo diversi progetti artistici con Repubblica e Corriere della Sera, è stato recentemente anche a Italia’s Got Talent dove ha riscosso molto successo arrivando fino in fondo al talent dove ha portato un pezzo super ironico dedicato al rapporto dei giovani con i social e in generale con i cellulari ma… nel futuro. Che fine faranno tutti i nostri profili nel 2089.

VirgilioNotizie | 18-04-2020 12:52

93400560_10158263261403210_9039562013704978432_n Fonte foto: Facebook
,,,,,,,