,,

Coronavirus, l'appello di Gigi Proietti: Giovani e anziani a casa

Si può fare di più. Continuano gli appelli del mondo delle istituzioni, dello sport e dello spettacolo per convincere sempre più gli italiani a restare a casa. Nonostante questo sempre più gente si riversa per le strade, per qualsiasi motivo, contribuendo a possibili contagi del coronavirus. Tanto che il Governo sta pensando di inasprire le restrizioni.

Per questo motivo, Gigi Proietti ha indirizzato uno speciale messaggio ai nonni d’Italia in un video pubblicato su tutti i canali della Polizia di Stato, invitandoli a rimanere a casa: “Parlo a voi non più giovanissimi, quindi miei coetanei: ne abbiamo visti di momenti difficili, ma vedrete supereremo anche questa. Per la tradizione noi anziani dovremmo essere i più saggi e quindi siamo d’esempio alla collettività, restiamo a casa perché più gente obbedisce a questa disposizione e prima finisce tutto, e potremo andare ‘ndo ce pare”.

L’attore ha parlato al cuore dei suoi coetanei, invitandoli a dare il buon esempio per ridurre le possibilità di contagio e tornare presto alla normalità. “Noi gli siamo grati – afferma la Polizia – come siamo grati a tutti gli anziani che restando a casa sono d’esempio per tutta l’Italia. Cari nonni, vi vogliamo bene!” Nei giorni scorsi a tirare le orecchie alle persone che indefessamente continuano a scendere per strada, era stata Chiara Ferragni.

VirgilioNotizie | 18-03-2020 17:16

Tv: Rai, Festa di Natale Fonte foto: Ansa
,,,,,,,