,,

Coppa d'Africa 2022, ressa fuori dallo stadio prima della gara tra Camerun e Comore, 8 morti tra cui un bimbo

Tragedia in Camerun, prima di una partita di Coppa d'Africa tra la Nazionale ospitante e le Comore: 8 morti tra cui un bambino, calpestato un neonato

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Tragedia in Coppa d’Africa 2022. L’edizione del torneo, ospitato dal Camerun, finisce nel sangue. Prima della gara tra i padroni di casa e la Nazionale delle Comore, fuori dallo stadio di Yaoundé, si sarebbe creato un maxi assembramento. Non si è capito il perché della ressa, sfociata nel dramma: il Ministero della Salute ha confermato che ci sarebbero stati almeno 8 morti, tra cui un bimbo, e 38 feriti.

Coppa d’Africa, 8 morti prima fuori dallo stadio: calpestato anche un neonato

Prima della partita di Coppa d’Africa tra i padroni di casa del Camerun e la selezione delle Isole Comore, fuori dallo stadio Olembé si è formata una ressa all’ingresso sud: non se ne conosce ancora il motivo.

Secondo il rapporto del Ministero della Salute camerunense, “sono stati registrati 8 morti”, incluso quello di un bambino.

Le vittime sono state “immediatamente trasportate” in ambulanza, ma “il traffico stradale intenso ha rallentato i soccorsi”.

Secondo il Ministero della Salute, anche un neonato è stato calpestato dalla folla: è stato “immediatamente soccorso e portato all’ospedale generale di Yaoundé”, dove è ricoverato in condizioni “clinicamente stabili”. Sarebbe stato travolto mentre venivano controllati i pass sanitari.

camerun comore coppa d'africaFonte foto: Getty
Uno scatto della partita tra Camerun e Comore: prima del fischio d’inizio, la tragedia fuori dallo stadio

Coppa d’Africa, chi sono le 8 vittime: c’è anche un bambino

Ma chi sono le 8 vittime? Sono di età variegata: ci sono “2 donne sulla trentina, 4 uomini sulla trentina, un bambino e una persona portata via dalla famiglia”, riferisce un rapporto del Ministero della Salute camerunese ottenuto dall’Afp.

Il presidente del Camerun, Paul Biya, ha ordinato l’apertura di un’inchiesta per quanto successo prima della gara di Coppa d’Africa: oltre ai morti, sono state ferite anche 38 persone, di cui 7 in modo grave.

Coppa d’Africa, ressa per la capienza limitata a causa del Covid

L’ipotesi è che le persone si sarebbero accalcate, formando una ressa davanti all’ingresso meridionale dello stadio Olembé, per vedere la nazionale del Paese ospitante giocare contro le Comore, forse quando la struttura aveva già esaurito i posti disponibili.

Sebbene la capienza dello stadio di 60 mila spettatori sia stata limitata a causa del Covid, il limite del 60% viene portato all’80% quando gioca il Camerun.

La Federazione calcio camerunese terrà una “riunione di crisi” con il comitato organizzatore, dedicata ai problemi relativi alla sicurezza negli stadi: quelli del Camerun, in particolare, non sarebbero adeguati a ospitare partite di un certo rilievo, tanto che nel 2019 il Paese avrebbe dovuto ospitare la Coppa d’Africa, ma l’evento venne trasferito in Egitto.

TAG:

coppa-d-africa Fonte foto: Getty

La scelta ideale per l'autumobilista

,,,,,,,,