,,

Claudio Baglioni positivo al Covid, slittano i concerti: come sta il cantante

Claudio Baglioni è positivo al Covid: la notizia è stata comunicata con una nota, in cui si legge anche che alcuni concerti sono stati rinviati

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Claudio Baglioni è risultato positivo al Covid-19. L’annuncio della positività del cantante romano è arrivata direttamente dalla pagina Facebook ufficiale, con un comunicato in cui è stato reso noto che, alla luce di ciò, sono stati rimandati alcuni concerti inizialmente previsti nei prossimi giorni.

Claudio Baglioni positivo al Covid: come sta il cantante

Nel comunicato pubblicato sulla pagina ‘Facebook’ ufficiale di Claudio Baglioni si legge che il cantante, inizialmente, si è fermato per una “laringite“. Successivamente, “a seguito dell’iniziale diagnosi, l’artista si è sottoposto al test Covid-19 risultando positivo”.

Nella nota è specificato che nei prossimi giorni saranno forniti nuovi aggiornamenti sullo stato di salute di Claudio Baglioni.

Baglioni positivo al Covid: concerti rinviati

I concerti rinviati a causa della positività al Covid di Claudio Baglioni sono quelli organizzati al Teatro Regio di Torino, al Palais di Saint Vincent, al Teatro Alfieri di Asti, al Teatro Ponchielli di Cremona e al Teatro Malibran di Venezia, inizialmente previsti, rispettivamente, il 14, il 15, il 17, il 18 e il 20 febbraio 2022.

Gli eventi saranno riprogrammati a breve e nuovi aggiornamenti sono attesi nei prossimi giorni. Nel comunicato si precisa che i biglietti acquistati per le date suddette resteranno validi per le rispettive nuove date.

Claudio Baglioni positivo al Covid, slittano i concerti: come sta il cantanteFonte foto: ANSA
Claudio Baglioni, al Rome International Film Festival del 2021.

Claudio Baglioni, dalla laringite al Covid

Come evidenziato nel comunicato che ha annunciato la positività al Covid di Claudio Baglioni, nella giornata di domenica 13 febbraio erano già stati rinviati i concerti di Torino, Saint Vincent e Asti a causa di una laringite che aveva colpito l’artista.

Nella giornata di oggi, lunedì 14 febbraio, era attesa una nuova nota per l’annuncio delle date in cui sarebbero stati recuperati i concerti rimandati, ma è arrivato, invece, il comunicato sulla positività al Covid.

Di seguito, la nota completa diffusa il 14 febbraio: “Nella giornata di ieri, domenica 13 febbraio, sono stati posticipati i concerti di Claudio Baglioni previsti a Torino, Saint Vincent (AO) e Asti, a causa di una laringite. A seguito dell’iniziale diagnosi, l’artista si è sottoposto al test Covid-19 risultando positivo e verranno pertanto posticipati anche i concerti previsti a Cremona e Venezia.

Questi i concerti che verranno riprogrammati al più presto:

  • lunedì 14 febbraio – Teatro Regio di TORINO
  • martedì 15 febbraio – Palais di SAINT VINCENT (AO)
  • giovedì 17 febbraio – Teatro Alfieri di ASTI
  • venerdì 18 febbraio – Teatro Ponchielli di CREMONA
  • domenica 20 febbraio – Teatro Malibran di VENEZIA

I biglietti acquistati resteranno validi per le rispettive nuove date. Aggiornamenti sulle nuove date e sullo stato di salute dell’artista verranno comunicati nei prossimi giorni”.

TAG:

Baglioni Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,