,,

Chi è Carlo Fidanza, l'europarlamentare di Fdi che si è autosospeso

Carlo Fidanza, europarlamentare di Fdi, si è autosospeso dopo l'inchiesta di Fanpage. Chi è e cos'ha fatto

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Il capodelegazione di Fratelli d’Italia al Parlamento europeo Carlo Fidanza si è autosospeso dopo che a “Piazza pulita”, su La7, è andato in onda un servizio realizzato da Fanpage che riferirebbe di presunti finanziamenti irregolari e posizioni estremiste e razziste da parte dell’eurodeputato.

Chi è e cos’ha fatto Carlo Fidanza

Carlo Fidanza è nato nel 1976 ad Ascoli Piceno. Come si legge sul suo sito, ha iniziato la sua attività politica da giovanissimo, a Milano, nelle fila del Fronte della Gioventù e del Movimento Sociale Italiano. Nel 2004 Giorgia Meloni viene eletta presidente di Azione Giovani, mentre Fidanza assume il ruolo di vice.

Nel 2006 è eletto consigliere comunale di Milano nelle fila di Alleanza Nazionale, mentre nel 2008 aderisce al Popolo della Libertà. L’anno successivo diventa europarlamentare.

Nel dicembre 2012 è tra i fondatori di Fratelli d’Italia, partito di cui diventa capodelegazione al Parlamento Europeo e responsabile nazionale Enti Locali. Alle Europee 2014 non viene rieletto per il mancato raggiungimento del quorum da parte del partito.

Alle elezioni politiche del marzo 2018 viene eletto alla Camera dei Deputati nel collegio plurinominale di Milano nelle liste di Fratelli d’Italia.

Alle elezioni europee del 2019 viene rieletto nella lista di Fratelli d’Italia, arrivando primo dopo la leader Giorgia Meloni, lasciando quindi il posto alla Camera dei Deputati.

L’autosospensione dopo l’inchiesta di Fanpage

In una nota, Fidanza ha dichiarato: “Dopo aver visto il servizio confezionato ieri sera da Fanpage e mandato in onda da ‘Piazzapulita’ voglio ribadire ai miei amici, ai miei elettori e a quelli di tutto il mio partito che non ho mai ricevuto finanziamenti irregolari” e che “non c’è e non c’è mai stato in me alcun atteggiamento estremista, razzista o antisemita“.

“Ritengo opportuno autosospendermi da ogni ruolo e attività di partito al fine di preservare Fratelli d’Italia da attacchi strumentali“, ha quindi aggiunto.

carlo-fidanza Fonte foto: ANSA
,,,,,,,