,,

Capodanno, metà Italia pronta a denunciare veglioni fuori norma

L'indagine della Coldiretti rivela che un italiano su due sarebbe pronto a segnalare alle forze dell'ordine comportamenti scorretti a Capodanno

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Alla vigilia della notte di capodanno circa la metà degli italiani non si farebbe scrupoli a denunciare i vicini che violano le misure anti-Covid. Lo svela un’indagine Coldiretti/Ixe’, riportata da Ansa secondo la quale quasi un italiano su due, il 47% degli intervistati, dichiara di essere pronto a denunciare di persona alle forze dell’ordine eventuali comportamenti scorretti, vietati dai decreti in vigore: feste con tanti ospiti, veglioni abusivi o assembramenti durante le feste di fine anno.

“Una sensibilità”, dice la Coldiretti, che potrebbe derivare anche dal fatto che il 76% degli italiani rivela di aver rinunciato a vedere i parenti durante le feste di fine anno proprio per rispettare le norme.

Nel dettaglio il sondaggio rileva che il 23% degli intervistati dichiara di voler decidere sul momento se denunciare oppure no, mentre il restante 30% non intende farlo anche se i vicini violano le regole.

Secondo una divisione geografica del campione a livello territoriale, emerge una maggiore severità tra chi vive al Sud, con il 59% pronto a rivolgersi alle autorità, mentre sarebbero meno intransigenti gli abitanti del Centro e delle Isole, rispettivamente con il 39% e il 41%. Al Nord Ovest il numero di chi segnala i comportamenti scorretti sale al 46%, poco sopra il 44% del Nord Est.

Addio 2020: le foto simbolo di un anno che ci ha cambiato la vita Fonte foto: ANSA
Addio 2020: le foto simbolo di un anno che ci ha cambiato la vita
,,,,,,,