,,

Covid, c'è il vaccino ma misure restano nel 2021: parla Ricciardi

Walter Ricciardi avverte che nonostante l'arrivo del vaccino nel 2021 si dovranno mantenere le misure anti contagio in riferimento al Covid

Nel 2021 arriva il vaccino ma ciò non significa che ci debba essere una sorta di ‘liberi tutti’ e un allettamento dell’attenzione sui comportamenti per arginare il coronavirus. Questo in sintesi ciò che Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza e professore di Igiene e Medicina preventiva alla Cattolica, ha dichiarato all’Ansa in merito alle linee guida da mantenere per l’intera durata del prossimo anno.

“L’inizio della campagna vaccinale non significa che il nostro comportamento cambierà rispetto alla protezione dal virus: per tutto il 2021 le misure resteranno uguali ad adesso, dal distanziamento fisico alle mascherine, all’igiene delle mani. Ma con le vaccinazioni cominceremo ad avere meno morti e meno malati e questo rassicura tutti”, ha spiegato Ricciardi.

“Dobbiamo perseguire una doppia cautela – ha aggiunto – farci vaccinare e seguire le regole di comportamento adeguate”. D’altra parte la situazione, nonostante la previsione è che nei prossimi mesi la campagna vaccinale viaggi a pieno ritmo, rimane tutt’altro che rosea. Il pericolo della cosiddetta terza ondata a gennaio-febbraio continua a spaventare.

Della stessa opinione di Ricciardi sono molti esperti, ad esempio l‘infettivologo Matteo Bassetti, che nelle scorse ore, intervistato dall’AdnKronos, ha usato parole molto simili a quelle utilizzate dal consigluere del ministro Speranza. In sintesi, ha spiegato che finalmente si vede la luce in fondo al tunnel, ma quel tunnel è ancora da percorrere sul tratto finale. Un tratto che potrebbe costare ancora molto in termini di contagi e vittime.

Secondo Bassetti la terza ondata “è inevitabile”. Resta da capire con che intensità si abbatterà sull’Italia.

“In molte regioni ci sono ancora tanti malati Covid in ospedale – ha ricordato Bassetti – Grazie al vaccino si vede la luce dopo 9 mesi, ma ad oggi tutti dobbiamo impegnarci ad applicare le misure che conosciamo“.

VirgilioNotizie | 30-12-2020 15:16

Vaccino Covid, chi è favorevole e chi è contrario all'obbligo Fonte foto: ANSA
Vaccino Covid, chi è favorevole e chi è contrario all'obbligo
,,,,,,,