,,

Arrestato dopo le minacce alla ex: "Ti faccio fare la fine di quella in tv", si riferiva a Giulia Cecchettin

Un 64enne avrebbe minacciato la sua ex, dicendole che le avrebbe fatto fare la fine di Giulia Cecchettin se non fosse tornata con lui: è stato arrestato

Pubblicato il:

Un uomo è stato arrestato dalla Polizia nel Siracusano: avrebbe minacciato la sua ex compagna, dicendole che le avrebbe fatto fare la fine di Giulia Cecchettin se non fosse tornata con lui.

La minaccia alla ex

In base a quanto riportato dall’agenzia ‘ANSA’, la frase che l’uomo avrebbe rivolto alla ex compagna, con chiaro riferimento a Giulia Cecchettin, è:

“Se non torni con me ti faccio finire come quella di cui stanno parlando in televisione”.

Priolo GargalloFonte foto: Tuttocittà.it

L’uomo arrestato è di Priolo Gargallo, in provincia di Siracusa. Si trova ora agli arresti domiciliari e deve utilizzare il braccialetto elettronico.

L’arresto dell’uomo nel Siracusano

L’uomo, un 64enne di Priolo Gargallo, nella provincia di Siracusa, è stato arrestato dalla Polizia. Nei suoi confronti è stato eseguita un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari con utilizzo del braccialetto elettronico per atti persecutori emessa dal gip di Siracusa su richieste della locale Procura.

Il provvedimento restrittivo è stato emesso pochi giorni dopo la denuncia della vittima su aggressioni verbali, pedinamenti e molestie a cui sarebbe stata sottoposta dal 64enne.

Il caso simile a Reggio Calabria

Nella giornata di martedì 28 novembre, una nota della Polizia di Stato aveva fatto riferimento a un caso simile avvenuto a Reggio Calabria: nel pomeriggio di sabato 25, un 38enne ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia ai danni della compagnia di 27 anni è stato arrestato dalla Polizia.

La donna, quando ha presentato la sua denuncia contro il compagno, ha riferito diversi episodi di violenza subiti per mano dell’uomo nel corso degli anni, nonché delle costrizioni fisiche e psicologiche che ha dovuto sopportare, come rapporti sessuali forzati, allontanamento da parenti e amici e minacce finalizzate a non farle denunciare i fatti.

Alcuni giorni fa, mentre la 27enne era impegnata a guardare in televisione un programma in cui si parlava della vicenda di Giulia Cecchettin, uccisa dall’ex fidanzato Filippo Turetta, il compagno le avrebbe detto che, anziché guardare certe trasmissioni, avrebbe dovuto pensare a ciò che fa lei, aggiungendo anche che magari la prossima sarebbe potuta essere lei.

Il 38enne è stato arrestato in flagranza di reato ed è stato associato presso la locale Casa Circondariale.

Polizia Fonte foto: ANSA & iStock - Joegend
,,,,,,,,