,,

Ancona, giovane migrante trovato morto sul traghetto

È morto asfissiato nella stiva del nave: giovane migrante afgano trovato cadavere nel traghetto durante lo sbarco ad Ancona

Un 24enne afgano è stato trovato morto nella stiva di un traghetto arrivato ad Ancona e proveniente dalla Grecia. Ne dà notizia l’Ansa. Erano circa le 17 quando è scattato l’allarme. Il corpo senza vita del giovane, già rigido, è stato ritrovato nel garage della nave dove la temperatura raggiunge anche i 50 gradi.

Stando ad un primo esame, il giovane sarebbe morto asfissiato. Sarebbe deceduto diverse ore prima del ritrovamento, mentre il traghetto, partito da Patrasso, con tappa a Igoumenitsa, era in navigazione verso il porto marchigiano.

Sul posto sono intervenuti 118 e polizia di frontiera. Il 24enne molto probabilmente era salito a bordo della nave nascosto in un qualche camion.

La scoperta è avvenuta poco prima che alla banchina 1,  proprio vicino all’attracco dei traghetti, partisse la processione per la festa del Mare di Ancona, quest’anno senza fuochi d’artificio e senza stand per l’emergenza Covid.

VIRGILIO NOTIZIE | 06-09-2020 20:39

traghetto-ancona Fonte foto: Ansa
,,,,,,,