,,

Violento terremoto a Taiwan, magnitudo 6.9: crollano edifici, lanciata un'allerta tsunami

Una forte scossa di terremoto, la seconda in due giorni, ha colpito l'isola di Taiwan: magnitudo 6.9, è stata lanciata un'allerta tsunami in Giappone

Pubblicato il:

È stata registrata una fortissima scossa di terremoto sull’isola di Taiwan: i media locali riferiscono di edifici crollati, mentre sale l’allerta fino al Giappone per possibili tsunami. Per l’isola si tratta della seconda forte scossa in soli due giorni.

Terremoto 6.9 sull’isola di Taiwan: i dati

Stando a quanto riporta il U.S Geological Survey, l’agenzia scientifica del Governo degli Stati Uniti, attorno alle 14.45 ora locale (8.45 in Italia) è stata avvertita una scossa di terremoto di magnitudo pari a 6.9.

La scossa è avvenuta nella parte sud-orientale dell’isola nella giornata di domenica 18 settembre 2022, l’epicentro è stato individuato a 10km di profondità nei pressi della città di Taitung.

terremoto a taiwan
L’area che comprende l’epicentro del terremoto a Taiwan

Si tratta del secondo forte sisma nell’arco di 24 ore: sabato 17 è stata infatti registrata un’altra scossa di magnitudo 6.4 negli stessi territori, fortunatamente senza danni o vittime.

Allerta tsunami in Giappone, drammatici i video

Come spesso accade in casi di calamità, stanno circolando sui social network numerosi video che mostrano i danni in corso del terremoto a Taiwan.

Nello specifico, in uno si può vedere i vagoni di un treno fermo in stazione inclinarsi ripetutamente per la violenta scossa. In altri, riporta la Reuters, viene mostrato il crollo di un negozio.

L’agenzia meteorologica giapponese nel frattempo ha lanciato un’allerta tsunami per onde fino a 1 metro: interessano parte della prefettura di Okinawa. La scossa è stata avvertita anche nella capitale di Taiwan, Taipei.

Il Sud-Est asiatico trema: terza scossa in pochi giorni

Come detto, non si tratta del primo terremoto per l’isola di Taiwan in questi giorni. La terra trema da ieri, ma gli abitanti ricordano ancora le oltre 100 vittime dovute al terremoto del 2016, in quel caso di magnitudo 7.3, o ancora quello del 1999 che ha provocato più di 2.000 morti.

Settembre sembra essere un mese nero per le scosse nel Sud-Est asiatico: l’11 settembre è stato registrato un terremoto di magnitudo 7.6 in Papa Nuova Guinea – ha causato almeno 5 vittime e gravi danni a strade ed edifici.

Una settimana prima, il 5 settembre, un’altra forte scossa magnitudo 6.6 ha colpito la provincia del Sichuan in Cina. Avvertita anche nella megalopoli di Chengdu, ha provocato morti e feriti.

FAQ

Come si produce un terremoto?

Un terremoto avviene quando un volume di roccia all'interno della Terra è sottoposto a deformazione e può quindi rompersi improvvisamente. Una parte dell'energia liberata si propaga verso la superficie sotto forma di onde sismiche, le quali causano vibrazioni del suolo.

Qual è stato il terremoto più forte mai registrato?

Il terremoto di Valdivia del 22 maggio 1960, anche noto come grande terremoto del Cile: ha avuto una magnitudo di 9.5

terremoto-taiwan Fonte foto: iSTOCK
,,,,,,,,