,,

Vaccino, allarme Usa: "Magnati pagheranno per averlo per primi"

Clienti facoltosi avrebbero già chiesto ai loro medici di scavalcare la fila per il vaccino anti Covid a fronte di donazioni: la denuncia dagli Usa

Parte la caccia al vaccino negli Stati Uniti: i magnati americani, infatti, sarebbero “disposti a pagare migliaia di dollari” per accaparrarsi le prime dosi dell’antidoto anti coronavirus. A lanciare l’0allarme è il Los Angeles Times: “Riceviamo centinaia di telefonate ogni giorno da parte di uomini e donne che offrono decine di migliaia di dollari per potersi vaccinare in anticipo“, ha raccontato alla testata Usa il dottor Ehsan Ali, direttore del Concierge Doctor di Beverly Hills.

Tra i clienti facoltosi del professor Ali, molto rinomato e conosciuto a Beverly Hills, figurano grandi nomi della scena musicale internazionale come Justin Bieber e Ariana Grande.

Un altro medico, il dottor Jeff Toll, dirigente al Cedars-Sinai Medical Center, ha riportato al Los Angeles Times la domanda di un suo paziente: “Se donassi 25mila a Cedars, questo mi aiuterebbe a scavalcare la fila?”.

Il dottor Abe Malkin, di fronte alle proposte arrivate dai suoi clienti per pagare il vaccino anti coronavirus, ha commentato: “Siamo governati dal giuramento di Ippocrate. Abbiamo la responsabilità di fornire assistenza alle persone che ne hanno più bisogno. Ma allo stesso tempo, ci saranno ovviamente delle aree grigie in base alle esigenze dei singoli pazienti”.

VirgilioNotizie | 20-12-2020 12:26

Vaccinazione Covid, il calendario: date, funzionamento e priorità Fonte foto: ANSA
Vaccinazione Covid, il calendario: date, funzionamento e priorità
,,,,,,,