,,

Leandro, morto a 13 anni a caccia del selfie estremo

Un ragazzo di 13 anni è morto ieri sera a Soverato, nel catanzarese

Un ragazzo di 13 anni è morto ieri sera a Soverato, nel catanzarese, mentre era in compagnia di due coetanei, investito da un treno che voleva mettere come sfondo di un selfie. Il ragazzo, che viveva a Petrizzi, è morto sul colpo, mentre i due amici della vittima sono rimasti illesi. Li hanno trovati a distanza di qualche ora i carabinieri della Compagnia di Soverato. Lo riporta l’ANSA.

Secondo quanto viene ipotizzato dagli investigatori, i tre, tutti tredicenni, volevano farsi un selfie con lo sfondo del treno in arrivo, cercando di resistere il più possibile sui binari prima del passaggio del convoglio. Un gioco che si è trasformato, però, in tragedia, con la morte di uno dei tre.

VIRGILIO NOTIZIE | 09-03-2017 09:42

,,,,,,,