,,

Situazione ospedalizzazione Covid, parla Speranza: "Fase epidemica complessa, no vax impattano su sistema"

Il ministro della Salute Speranza, intervenuto alla Camera, ha fatto il punto della situazione sulla pandemia in Italia

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Protagonista del Question time alla Camera, il ministro della Salute Roberto Speranza ha fatto il punto della situazione della pandemia da Covid-19 in Italia. Tra dati e casi in aumento, il numero di ospedalizzazioni da tenere sotto la luce dei riflettori e la campagna vaccinale, il ministro ha spiegato passo per passo l’attuale momento nel nostro paese.

Situazione ospedalizzazione, il punto di Speranza

Nel corso del Question time alla Camera, il ministro Roberto Speranza ha voluto mettere in risalto il dato delle ospedalizzazioni da Covid-19 in Italia. Secondo la guida del Ministero della Salute i numeri sono radicalmente cambiati rispetto alle ultime settimane.

A far cambiare il trend, in maniera positiva, è stato l’alto tasso di vaccinazione. Infatti, come riferito da Speranza ai colleghi presenti, l’89,58% degli italiani ha ricevuto la prima dose e dunque all’aumentare dei casi non corrisponde ospedalizzazione in quanto il farmaco anti-Covid dà maggiore protezione dall’infezione.

Situazione ospedalizzazione Covid, parla Speranza: "Fase epidemica complessa, no vax impattano su sistema"Fonte foto: ANSA
Il premier Mario Draghi insieme al ministro della Salute Roberto Speranza

Al momento, ha detto, il “10% di italiani che non è non vaccinato, ha quindi un impatto sulle nostre strutture ospedaliere”.

Record vaccini in Italia, il plauso

Rispondendo alle domande nel corso della sessione di Question time, Speranza ha poi sottolineato come nella giornata di eri è stato raggiunto l’ennesimo traguardo sul fronte vaccinazione.

Inoltre, stando ai dati emersi dalla campagna vaccinale, l’obbligo di vaccinazione per gli over 50, entrato in vigore il 10 gennaio, ha già convinto oltre 40 mila no vax di quella fascia di età.

Green pass e riattivazione, come procede

Nelle ultime settimane si era acceso lo scontro sul problema legato al Green pass dopo la positività al Covid-19. Infatti, come previsto dalle ultime ordinanze, chi risulta essere vaccinato e successivamente positivo al virus si vede sospesa la certificazione verde fino a guarigione. Ma qualcosa nel meccanismo si era rotta e aveva creato molta attesa.

Speranza, rispondendo alle domande alla Camera, ha spiegato che dal 17 dicembre è stato introdotto un meccanismo che a regime porterà l’automatismo nella sospensione e riattivazione del Green pass: “Ci dobbiamo lavorare perché questi problemi che ancora ci sono stati possano essere risolti. Il Governo continuerà a puntare sul Green Pass, c’è stata una estensione del suo utilizzo e ci puntiamo forte”.

roberto speranza Fonte foto: ANSA
,,,,,,,