,,

Riaperture, Bolzano anticipa il pass Covid: come funziona

In Alto Adige si parte con il 'green pass' già dalla prossima settimana: servirà per poter andare al ristorante anche al chiuso

In attesa del nuovo decreto legge del governo Draghi che conterrà un allentamento delle misure anti contagio, la Provincia autonoma di Bolzano fa da sola e anticipa l’introduzione del pass Covid per favorire le riaperture. Lo ha annunciato il governatore Arno Kompatscher in conferenza stampa dopo la seduta della Giunta provinciale.

Il ‘green pass’ altoatesino servirà per poter andare a pranzo o cena al ristorante anche all’interno dei locali e non solo all’aperto.

A partire da lunedì i ristoranti saranno aperti anche all’interno, su prenotazione, ai clienti che potranno dimostrare di aver ricevuto il vaccino, essere guariti dal Covid-19 o di aver fatto un tampone con esito negativo.

“Vogliamo riaprire, ma non per dover poi richiudere, come è avvenuto in Sardegna. Per questo motivo proseguiamo sulla strada dei vaccini e dei test a tappeto”, ha spiegato Kompatscher, annunciando che l’ordinanza sarà firmata entro venerdì.

Il pass non sarà obbligatorio per la consumazione ai tavoli all’aperto e per l’asporto e avrà un’apposita applicazione per smartphone.

Il governatore altoatesino ha parlato anche della possibile estensione in futuro del ‘green pass‘ anche per l’accesso a cinema, teatri e altri eventi al chiuso.

VirgilioNotizie | 20-04-2021 17:40

Le regioni che puntano alla zona gialla e le regole in arrivo Fonte foto: ANSA
Le regioni che puntano alla zona gialla e le regole in arrivo
,,,,,,,