,,

Ragazzo cinese insultato durante partita: Che ti venga il virus

E' successo in un campionato giovanile, il giovane calciatore è uscito in lacrime

Bullismo, razzismo e chi più ne ha ne metta. Ai limite dell’inqualificabile quello che è avvenuto in uno dei tanti campetti di periferia durante una delle migliaia di partite di calcio giovanile che si disputano nel week end. Un ragazzino di origine cinese è stato insultato da un suo coetaneo della squadra avversaria che gli ha augurato di prendere il coronavirus che sta imperversando nel suo paese, la Cina.

Spero ti venga il virus come nei mercati in Cina” è l’insulto che si è sentito dire un giovane calciatore di origine cinese dell’Asd Cesano Boscone Idrostar, da un suo avversario dell’Ausonia. La partita era del girone primaverile dei giovanissimi 2006. Su Facebook il ragazzino racconta di essere uscito dal campo in lacrime.

E’ stato proprio lui, Francesco, a fare una “stories” sui social: “In tutto questo tempo che ho giocato a calcio con l’Idrostar.. Non mi è mai capitato di ricevere insulti razziali. Siamo nel 2020 e c’è ancora gente che insulta le persone cinesi, le persone di colore”, scrive il ragazzino sui social, “ma la cosa che non riesco a mandare giù è il fatto che mi vengono a dire.. ‘spero che ti venga il virus come ci sono nei mercati in Cina. Dopo questa frase.. Sono uscito dal campo in lacrime, lasciando i miei compagni sul campo. Mi scuso molto con i miei compagni”.

L’episodio è stato condiviso con tanto di denuncia sui social da parte della società del Cesano Boscone che ha ricostruito quando successo condannando il comportamento dei dirigenti avversari e degli arbitri: “Al 35esimo del secondo tempo un ragazzo esce in lacrime. Non si è fatto male, non è stato sostituito. È stato insultato, umiliato solo perché Cinese, perché voi non lo sapete ma oggi funziona così. Il peggio arriva dopo, quando l’arbitro non prende nessun tipo di provvedimento e il Mister della squadra Ausonia, e neanche i dirigenti, richiamano il proprio giocatore. Passa tutto inosservato, tra l’indifferenza generale”.

 

VIRGILIO NOTIZIE | 27-01-2020 13:09

calcio-giovanile-virus Fonte foto: Facebook
,,,,,,,