,,

Puglia, furgone travolge una bici elettrica: tre ragazzi morti

A Canosa di Puglia si è consumato un tragico incidente all'alba dove hanno perso la vita tre ragazzi investiti da un furgone

Tre ragazzi sono morti sulla strada statale 170 tra Andria e Barletta, all’altezza di Canosa di Puglia. La tragedia si è consumata all’alba quando i giovani sono stati investiti da un furgone mentre erano a bordo di una bicicletta elettrica. Come riporta l’Ansa, stando a quanto ricostruito fino a questo momento, l’impatto mortale si è verificato intorno alle 5 del mattino. I passeggeri a bordo del furgone stavano andando a lavorare quando, per cause in corso di accertamento, hanno travolto la bici elettrica con a bordo i tre ragazzi.

Stando a quanto si apprende, i ragazzi avevano trascorso la notte con gli amici e probabilmente stavano tornando a casa quando sono stati investiti. Le vittime avevano 19 e 17 anni, ed erano tutti di Barletta; l’ipotesi degli investigatori è che due di loro stessero accompagnando a casa il terzo, in località Montaltino.

Secondo una prima ricostruzione, la bici elettrica proveniva dal centro di Barletta in direzione Andria; a quel tipo di veicolo non è permesso spostarsi su strade extraurbane. Nell’oscurità, il conducente del furgone non avrebbe visto la bicicletta elettrica, che era senza fari.

L’ultimo a spegnersi è stato il 17enne che è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale Bonomo di Andria ma non ce l’ha fatta, perendo per le gravi lesioni riportate durante l’impatto.

VIRGILIO NOTIZIE | 15-07-2020 10:47

furgone-bici Fonte foto: ANSA
,,,,,,,