,,

Prato, 39enne ucciso in un agguato davanti casa: "Aiuto mi hanno sparato". Ricercati i due killer

Un uomo di 39 anni è stato trovato senza vita davanti casa, è stato lui a chiamare il 118. Due i ricercati

Un uomo di 39 anni è stato trovato morto davanti casa a Comeana, sulle colline in provincia di Prato, ucciso a colpi d’arma da fuoco da due killer. Sarebbe stata la stessa vittima a chiedere i soccorsi: “Aiuto, aiuto, mi hanno sparato” sarebbero state queste le sue ultime parole nella chiamata al 118. Lo riporta Adnkronos.

Secondo le prime testimonianze raccolte dai carabinieri, i vicini di casa avrebbero sentito almeno uno sparo e avrebbero visto due persone scappate a piedi subito dopo.

I militari dell’Arma sono alla ricerca dei due killer, mentre gli investigatori cercano di risalire al movente dietro l’agguato. Le indagini stanno seguendo diverse ipotesi dal regolamento di conti a una lite sfociata nell’omicidio.

Dalle prime ricostruzioni, l’uomo di 39 anni sarebbe stato gestore di una palestra. I carabinieri intervenuti sul posto lo hanno trovato per terra, senza vita, vicino alla sua abitazione, in una strada di villette a schiera.

Secondo le prime informazioni la vittima avrebbe riportato delle ferite d’arma da fuoco tra l’addome e la gamba.

VirgilioNotizie | 25-11-2021 08:49

omicidio-prato Fonte foto: ANSA
,,,,,,,