,,

Troppi assenti per Covid: maggioranza a rischio in Parlamento

Ancora una trentina i deputati in isolamento fiduciario e 5 i senatori. La loro assenza potrebbe mettere a rischio Nadef e scostamento di bilancio

Trattative in corso tra i gruppi di maggioranza e opposizione in Parlamento. I giochi di palazzo si sono resi necessari a causa delle assenze da Covid, che pesano sul voto di mercoledì e giovedì sulla Nadef, la Nota di aggiornamento del documento di economia e finanza, e sullo scostamento di bilancio. Ne dà notizia il Corriere della Sera.

Già nei giorni scorsi l’assenza di oltre 40 deputati in quarantena fiduciaria, la maggior parte di Pd e Movimento 5 Stelle, aveva fatto saltare per ben due volte il voto sulla proroga dello stato di emergenza fino al 31 gennaio 2021. Mancava il numero legale per procedere. Così la Giunta per il regolamento della Camera è intervenuta, considerando “in missione“, e dunque assenti giustificati da non computare nel calcolo del quorum, i deputati impossibilitati a tornare in Aula.

Se per la Nadef sarà sufficiente la maggioranza semplice, per lo scostamento di bilancio ne servirà una qualificata, che prescinde cioè da presenti e assenti. È a rischio dunque il voto di mercoledì 14 alla Camera e di giovedì 15 in Senato.  Nel fine settimana i deputati in isolamento fiduciario sono scesi a 28, e altri ancora dovrebbero tornare in servizio. Rimangono le incognite sull’effettiva presenza dei 316 deputati e sul raggiungimento dei numeri in Senato, dove mancano 5 parlamentari di Pd e M5s.

Lo scostamento del bilancio potrà passare a Palazzo Madama solo con 161 voti. Dovrebbero essere 168 quelli della maggioranza, ai quali però bisognerà sottrarre gli assenti. Potrebbero votare a favore anche i senatori a vita Mario Monti ed Elena Cattaneo, e la partita dell’esecutivo si potrebbe vincere con sicurezza anche grazie ai ‘responsabili‘ del Gruppo Misto e Forza Italia.

Da Arcore arriva però il monito, secondo il Corriere della Sera: “Chi voterà a favore sarà fuori dal gruppo“. Eppure i forzisti avevano già votato a favore dello scostamento di bilancio in passato, come ha ricordato l’azzurro Raffaele Fantetti, passato a Maie per appoggiare il governo Conte.

VIRGILIO NOTIZIE | 11-10-2020 23:21

Coronavirus: i focolai in Italia. Dove e quanti casi Fonte foto: Ansa
Coronavirus: i focolai in Italia. Dove e quanti casi
,,,,,,,