,,

Nei nuovi audio di Alessia Pifferi le serate senza Diana: "Faccio weekend fuori, ma lei è parte di me"

Spuntano nuovi audio inviati da Alessia Pifferi. Prima della morte di Diana diceva: "Posso fare serate fuori e weekend, ma lei c'è", il video

Pubblicato il:

Spuntano nuovi audio che Alessia Pifferi avrebbe inviato al compagno prima della morte della piccola Diana, sua figlia. A pubblicarli è la redazione del programma ‘Pomeriggio Cinque’, che riporta che i messaggi vocali sarebbero stati inviati il 3 maggio 2022, due mesi prima della morte della bimba.

Sembrerebbe che Alessia Pifferi si stesse confrontando con il compagno, mettendo in chiaro che “chi prende me prende tutto il pacchetto“, per spiegare che dall’uomo che si sarebbe unito a lei per una relazione si aspettava che accettasse anche l’esistenza della piccola Diana. Un fatto che Alessia Pifferi sottolineava più volte, spiegando di non essere in cerca di un contatto fisico ma di una vera e propria relazione.

Quindi, la confessione dei momenti di libertà: “Io riesco a ritagliare dei piccoli spazi, fare weekend anche da soli, serate fuori nonostante io abbia una figlia. Però lei c’è, è parte di me”. Non è definito chi sia il suo interlocutore, con il quale si dice “titubante” per evidenti segnali di retrocessione di fronte alle responsabilità che una relazione con una mamma avrebbe comportato. Intanto le psicologhe e l’avvocata di Alessia Pifferi sono state iscritte nel registro degli indagati.

alessia-pifferi-audio-diana Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,