,,

Morto l'attore Marcello Marziali, "Gino" nella serie I delitti del BarLume: lavorò con Garrone e Sorrentino

È morto a 84 anni l'attore Marcello Marziali, noto soprattutto per la serie tv I Delitti del BarLume, in cui interpretava "Gino"

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Lutto nel mondo del cinema. È morto all’età di 84 anni l’attore Marcello Marziali, reso famoso dalla serie tv I Delitti del BarLume, in cui interpretava il personaggio di Gino Rimediotti. Aveva lavorato anche con registi importanti come Paolo Virzì, Matteo Garrone e Paolo Sorrentino.

La carriera di Marcello Marziali

Si è spento nella sua casa di Livorno l’attore Marcello Marziali, diventato famoso per la serie tv I Delitti del BarLume, in cui interpretava Gino. La sua carriera era però partita dal teatro, dove era molto apprezzato già prima di comparire sugli schermi.

Aveva iniziato a recitare soltanto in età matura, affiancando questa passione alla sua professione originale svolta per una vita intera, quella di ragioniere.

Bar Lume MalvaldiFonte foto: IPA
Il cast de I Delitti del BarLume alla presentazione della serie TV

Negli ultimi anni della sua carriera aveva cominciato a recitare in produzioni cinematografiche, apparendo in Jesus di Amasi Damiani nel 1999 e in Sotto il sole della Toscana di Audrey Wells nel 2003.

Gino e I delitti del BarLume

Per la televisione, ha recitato nella serie Il Commissario Manara, mentre al cinema aveva partecipato nel 2005 anche al film L’estate del mio primo bacio di Paolo Virzì. Nel 2019 aveva interpretato l’Oste del Gambero Rosso nel Pinocchio di Matteo Garrone ed era stato Don Mimmo nella serie The New Pope di Paolo Sorrentino.

L’opera che l’ha reso più famoso al grande pubblico è però la serie tv I Delitti del BarLume, tratto dall’omonima collezione di romanzi dello scrittore Marco Malvaldi. Qui interpretava Gino, uno dei quattro pensionati protagonisti.

Il ricordo degli amici

Tra i primi a salutarlo sui social proprio il regista della serie Roan Johnson, che ha scritto: “Caro Marcello Marziali (per tutti noi del BarLume più semplicemente Gino) è stato un piacere lavorare e stare con te in questi anni. Anche una divertentissima faticaccia eh, quando ci facevi impazzire con le battute, che cambiavi di posto, distorcevi, inventavi di sana pianta.

“Stiamo preparando un paio di omaggi, e così ci farai fare qualche altra risata insieme. Grazie, è stato un privilegio starti accanto questi anni. Un abbraccio, Gino” ha poi concluso il regista.

Nel post Johnson ricorda anche come questi ultimi anni di lavoro avessero portato a Marziali molta fama, tanto da non poter più camminare per la strada senza essere riconosciuto, dopo una vita nel relativo anonimato.

marziali Fonte foto: Getty

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,