,,

L'erede delle caramelle lascia milioni alla sua città, nulla al figlio

Il testamento della titolare di un celebre marchio di caramelle inglesi: la sua fortuna in beneficenza alla sua città

Il figlio non l’avrà certamente presa bene: Doreen Lofthouse, titolare del marchio delle celebri caramelle Fisherman’s Friend, morta a marzo a 91 anni, ha deciso di lasciare l’intero suo patrimonio – 41 milioni di sterline, circa 47 milioni di euro – alla sua città, Fleetwood. E neanche un centesimo al figlio Duncan, nonostante sia alla guida dell’azienda di famiglia.

Secondo quanto riportano i media britannici, nel testamento l’imprenditrice ha lasciato la sua fortuna alla Lofthouse Foundation, un ente benefico da sempre impegnato in progetti per la sua città di origine, Fleetwood, piccolo centro del Lancashire, in Inghilterra.

Una fortuna che Lofthouse ha creato grazie al suo fiuto imprenditoriale, trasformando in un business globale un piccolo progetto familiare nato a fine Ottocento: delle caramelle per dare sollievo alla gola dei pescatori del Mare del Nord durante i loro lunghi viaggi.

Nel testamento la 91enne, rimasta vedova nel 2018, ha lasciato i suoi gioielli alla moglie del figlio e circa 300mila sterline a domestici, segretarie e giardinieri. Tutto il resto del patrimonio è andato in beneficenza alla sua città.

La donna ha sempre dimostrato attenzione per la sua cittadina, investendo milioni di sterline nel suo sviluppo attraverso una fondazione creata negli anni Novanta: con 1,6 milioni ha rinnovato l’ospedale e con 750mila sterline ha finanziato l’installazione di una statua nella via principale.

VirgilioNotizie | 24-10-2021 15:52

testamento Fonte foto: 123RF
,,,,,,,