,,

Infermiera 27enne muore in un incidente nel Brindisino. Tornava da due notti di lavoro, l'accusa dei sindacati

Una giovane infermiera di 27 anni è morta in un incidente stradale mentre tornava dal lavoro, dopo due notti consecutive in turno

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Dramma a San Vito dei Normanni, nel Brindisino, dove un’infermiera di 27 anni è morta in un incidente stradale lungo la strada provinciale che arriva a San Michele Salentino. Come riporta l’Ansa, la ragazza ha perso il controllo del mezzo intorno alle 6.40 del mattino, si è schiantata contro un palo ed è morta.

Infermiera morta in un incidente stradale, trovata dal padre

Sul posto sono accorsi i carabinieri, i vigili del fuoco e sanitari del 118. Dopo gli accertamenti, è emerso che la giovane infermiera stava rincasando dopo aver terminato il turno di lavoro nella struttura riabilitativa a Ceglie Messapica dove era occupata.

A causa del ritardo, il papà della ragazza si era preoccupato ed era uscito a cercarla, riporta il Corriere della Sera. Percorrendo la strada a ritroso, ha quindi individuato l’auto della figlia sul lato della strada.

Infermiera morta in un incidente stradale, l’accusa dei sindacati

Chiara Cleopazzo della Fp Cgil di Brindisi e Luciano Quarta dello sportello Salute e sicurezza dello stesso sindacato hanno denunciato l’episodio: “Lavorava da 20 giorni alla Fondazione San Raffaele di Ceglie Messapica, ed è morta mentre lasciava il lavoro”.

“Aveva fatto due notti consecutive dopo un turno settimanale piuttosto impegnativo, dato il carico di lavoro a cui vengono sottoposti i dipendenti della struttura”, hanno affermato i sindacati, aggiungendo di aver denunciato altre volte la situazione.

“Questa volta non si è trattato di un infortunio in un cantiere o dentro una fabbrica – hanno chiosato i sindacalisti – ma come si dice in gergo, di un infortunio in itinere. Non per questo è meno drammatico e meno grave e non solleva tutta la comunità da alcuni interrogativi su una lavoratrice assunta da poco tempo, subito gettata nel mezzo di una situazione lavorativa complicata”.

La tragedia si è consumata appena qualche ora dopo la morte di uno studente di 16 anni in stage, a causa di un incidente avvenuto durante l’orario di lavoro.

Infermiera morta in un incidente stradale, il cordoglio della struttura dove lavorava

La struttura dove lavorava la ragazza ha rilasciato un comunicato in cui esprime il cordoglio per la morte della giovane: “Dirigenza, dipendenti e collaboratori del Presidio Ospedaliero di Riabilitazione ‘Fondazione San Raffaele’ della ASL Brindisi, esprimono profondo sgomento per quanto accaduto questa mattina e si stringono attorno alla famiglia di Sara nella consapevolezza che nessuno, purtroppo, potrà mai compensare il dolore di fronte ad una tragedia tanto grande quanto inaccettabile”.

ambulanza Fonte foto: 123rf
,,,,,,,,