,,

Incendio all'ospedale di Tivoli causa la morte di alcuni pazienti, centinaia di sgomberati fra cui bambini

Un incendio all'ospedale di Tivoli ha ucciso 3 persone: 200 gli sfollati, la maggior parte dei quali è stata accolta in una palestra del Comune

Pubblicato il:

Un incendio all’ospedale di Tivoli ha ucciso tre personeDuecento pazienti sono stati sfollati: fra di loro ci sono sette bambini, una donna incinta e alcuni pazienti Covid che si trovavano al piano interrato.

Fiamme all’ospedale di Tivoli

Il bilancio iniziale era di quattro vittime, ma nelle ore seguenti il sindaco di Tivoli, Giuseppe Proietti, ha precisato che i morti sono tre. Il dramma è avvenuto alle 22:30 di venerdì 8 dicembre.

Le fiamme hanno avvolto parte della struttura del San Giovanni Evangelista per poi propagarsi velocemente.

Incendio all'ospedale di TivoliFonte foto: Vigili del fuoco

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che hanno sgomberato l’ospedale. La prima vittima era ricoverata nel reparto di Cardiologia e due vittime si trovavano nel reparto di Medicina.

Secondo i primi rilievi, due persone sarebbero morte intossicate dal fumo e un’altra sarebbe morta per arresto cardiaco.

Allo sprigionarsi delle fiamme il personale dell’ospedale ha immediatamente messo in atto il piano di evacuazione.

Ciò nonostante alcuni pazienti sarebbero rimasti intrappolati nel reparto di Medicina trasfusionale, al secondo piano, e in terapia intensiva neonatale, al quinto piano.

Diversi neonati sono stati portati via con le ambulanze, mentre altri pazienti sono stati spostati nella vicina palazzina del Cup (Centro unico di prenotazione).

Chiuso l’ospedale di Tivoli

Ospedale e pronto soccorso sono chiusi. L’Asl ha avvertito i parenti dei pazienti informandoli dei trasferimenti in corso presso altre strutture.

Dopo le chiusure iniziali, il traffico nella zona è tornato regolare.

L’incendio è partito dal piano interrato

Le fiamme che hanno colpito il San Giovanni Evangelista si sarebbero sprigionate da alcuni locali adibiti ad ambulatorio.

Le stanze si trovano al piano interrato -2 dell’ospedale. Da lì le fiamme avrebbero poi raggiunto il Pronto soccorso e la Terapia intensiva.

Non tutti i reparti sono stati interessati dal rogo, ma un fumo denso e acre ha invaso ogni locale della struttura.

La parte maggiormente flagellata dalle fiamme è quella che si affaccia su via Roma.

150 sfollati trasferiti in palestra

In una palestra sono stati allestiti 150 posti letto temporanei per dare ricovero agli sfollati.

“Si utilizzano i locali di una palestra del Comune, allestita dalla Protezione civile locale con coperte, cuscini e brandine. Qui i pazienti vengono smistati e da qui le ambulanze possono man mano trasferirli negli ospedali della zona che abbiano disponibilità di letti”. Così ha dichiarato il sindaco di Tivoli Giuseppe Proietti a Rainews24.

Incendio all'ospedale di Tivoli Fonte foto: 123RF

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,