,,

Incendio nella Trattoria da Nennella a Napoli per un corto circuito: rinviata l'apertura della nuova sede

Incendio presso la nuova sede di 'Da Nennella' a Napoli. Le fiamme, originate da un corto circuito in una friggitrice, hanno causato danni limitati

Pubblicato il:

Doveva aprire martedì 5 dicembre la nuova sede della celebre Trattoria “Da Nennella” a Napoli, inaugurazione che è stata però rinviata a causa di un principio di incendio divampato nel pomeriggio di lunedì. La nuova struttura, situata in Piazza della Carità, era pronta ad aprire i battenti dopo lo storico trasferimento dal ristorante nei Quartieri Spagnoli. Il rogo, che non ha causato feriti o gravi danni, sarebbe partito da un corto circuito nelle cucine e avrà quindi come conseguenza principale quello di posticipare l’avvio della nuova attività.

L’origine dell’incendio

Secondo fonti qualificate, l’incendio è stato causato da un corto circuito verificatosi in una friggitrice, generando fiamme che sono state prontamente domate dall’intervento tempestivo dei Vigili del Fuoco.

Nonostante i danni limitati, due dipendenti hanno riportato lievi intossicazioni nel tentativo di spegnere le fiamme prima dell’arrivo dei soccorsi.

napoli incendio trattoria nennellaFonte foto: ANSA

Tante le persone che hanno affollato Piazza della Carità a Napoli per l’incendio nella Trattoria “da Nennella”

Folla di curiosi all’esterno

Ciro Vitiello, uno dei volti noti della trattoria, ha confermato l’accaduto spiegando l’origine del corto circuito alla base dell’incendio, ma ha voluto tranquillizzare le persone che si erano radunate fuori dalla nuova sede.

“Non c’è stato nessun danno grave. Ringraziando Dio non è successo nulla e non si è fatto male nessuno. Avevamo gli estintori, abbiamo spento, è tutto a posto. Tra pochi giorni annunciamo l’apertura. Questa… è una pubblicità, ragazzi. Stiamo bene, questa è la cosa importante” ha dichiarato Vitiello.

Oltre ai Vigili del Fuoco, sono intervenuti i sanitari del 118 per prestare le prime cure ai dipendenti intossicati. La quantità di fumo visibile dalla strada aveva inizialmente destato preoccupazione, ma i danni si sono rivelati contenuti e circoscritti al locale della cucina dove si è sviluppato l’incendio.

Inaugurazione saltata

Per la serata era stata organizzata una piccola inaugurazione riservata ai giornalisti, ma la trattoria era chiusa, e non vi erano clienti al suo interno. Nonostante la sorte fortunata, i titolari e lo staff esprimono una profonda amarezza per il ritardo nell’apertura della nuova sede.

L’attività, che dà lavoro a circa 50 persone, aveva programmato il trasferimento come parte di una nuova fase. In questa circostanza, l’incendio ha rappresentato un contrattempo indesiderato, ma l’amarezza è mitigata dal fatto che i danni sono risultati essere meno gravi di quanto temuto inizialmente.

La trattoria napoletana, celebre per la sua storia e tradizione, sta attualmente completando il trasferimento verso la nuova sede. La trattoria dei Quartieri Spagnoli, in attività dal 1949, chiuderà definitivamente i battenti. I proprietari avevano spiegato che la decisione di cambiare sede era stata presa per ottenere più spazio, mantenendo intatto sia il menu che il caratteristico modo di intrattenere i clienti che ha reso famosa la trattoria.

incendio trattoria nennella napoli Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,