,,

Incendiata auto dell’assessore Balestrieri a Bisignano, ancora un caso di intimidazione: indagini in corso

Nella notte un'auto è stata incendiata. Si tratta della vettura personale dell’assessore Balestrieri di Bisignano. Immediato l'avvio delle indagini

Pubblicato il:

Ennesima auto in fiamme nel cosentino. Si tratta della vettura di proprietà di Pierfrancesco Balestrieri, assessore per le Politiche sociali, l’Ambiente, la mensa scolastica e la tutela del territorio. L’episodio è avvenuto in strada, dove l’auto si trovava parcheggiata. Poche settimane fa un altro caso contro l’amministrazione comunale.

Auto in fiamme a Bisignano

Un’altra auto in fiamme, un altro assessore colpito a Bisignano. Questa volta, dopo i fatti di alcune settimane fa contro la consigliera di maggioranza Maria Rosaria Sita, è toccato all’assessore con deleghe alle Politiche sociali Pierfrancesco Balestrieri.

Sul suo profilo social (Facebook) ha scritto:  “Un altro episodio incendiario, a distanza di alcune settimane, ha interessato l’Amministrazione comunale che mi onoro di guidare. Sono atti vili commessi da vigliacchi che manifestano odio e che possono essere letti come un segnale inquietante”.

mappa BisignanoFonte foto: Tuttocittà.it
 Tentativo di intimidazione a Bisignano, l’auto dell’assessore in fiamme nella notte

Intervento Vigili del Fuoco e Carabinieri

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e i Carabinieri di Rende. Sono iniziate tempestive le indagini in merito al caso, che rappresentano l’ennesimo episodio di intimidazione ai danni dell’amministrazione locale.

Scrive il sindaco di Bisignano Francesco Fucile, in merito al caso: “Abbiamo fiducia nelle forze dell’ordine e andiamo avanti per la nostra strada, convinti che il percorso intrapreso è quello giusto”.

Perché ci sono casi di intimidazione?

La risposta sul perché dell’intimidazione ai danni della politica locale arriva dallo stesso sindaco.  “L’attività politica e amministrativa di rinnovamento, democrazia, trasparenza e progresso, portata avanti dall’Amministrazione comunale – scrive ancora Fucile – continuerà con maggiore vigore e determinazione per il bene della comunità, senza farsi intimorire da nulla e da nessuno”.

Sul conto di Balestrieri e la sua attività, il sindaco si dice soddisfatto del suo operato “perché l’assessorato da lui diretto si sta distinguendo per capacità, innovazione, trasparenza e ha raggiunto obiettivi fondamentali per il bene della nostra comunità”.

auto-in-fiamme-bisignano Fonte foto: IPA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,